Calcio

Calciomercato Venezia in fermento: ecco il bomber per Zanetti

Adv

Dopo il cenone di Natale ed i botti di Capodanno che hanno accolto il 2022 salutando definitivamente un 2021 che ha confermato le incertezze degli anni precedenti per colpa del Coronavirus e delle sue fastidiose varianti, i club di Serie A, Serie B e Lega Pro si preparano per solcare il difficile (e gelido) mare delle trattive invernali. Il mercato di riparazione è complicato e di difficile letture. Pochi giorni, calciatori su piazza limitati e riluttanza nel cedere rendono questa finestra estremamente complicata per tutti i direttori sportivi italiani ed europei. In questa fase, con i tornei pronti a ripartire dopo lo stop natalizio, le società cercano di puntellare la rosa dei rispettivi allenatori per aiutarli a raggiungere gli obiettivi prefissati ad inizio anno. È l’ultima chance, questa, per mettere una toppa sugli errori compiuti in estate. Nello specifico, il calciomercato del Venezia è più vivo che mai: dopo l’ultimo colpo, ecco le trattative per il nuovo tassello.

Calciomercato Venezia: Zaza o Petagna?

Il Venezia fa sul serio. I veneti, più che mai in corsa per la permanenza in Serie A, vogliono puntellare la rosa per regalarsi un altro anno tra i grandi. Dopo aver piazzato il colpo Michael Cuisance dal Bayern Monaco, Paolo Zanetti potrebbe beneficiare del tassello in attacco. Il reparto offensivo, infatti, è orfano di un bomber da 10 gol stagionali in grado di traghettare gli arancioneroverdi ancor più in alto in classifica. Le ultime, insistenti, voci di calciomercato vorrebbero la neopromossa interessata a due profili: Simone Zaza del Torino e Andrea Petagna del Napoli. Arrivare al secondo, però, è più complesso: Luciano Spalletti non vorrebbe farlo partire. Il granata, invece, sarebbe ben disposto ad accettare la Laguna.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto – pagina Facebook Venezia FC)

Related Articles

Back to top button