La FIA ha pubblicato il calendario 2020-21 della Formula E. A partire dalla stagione 7 il mondiale elettrico verrà riconosciuto come campionato del mondo.

Calendario Formula E 2020-21 – A Roma il 10 aprile

In questi giorni è stato pubblicato il calendario 2020-21 della Formula E. A partire dalla Stagione 7, la FIA rinascerà la competizione come campionato mondiale. La stagione 2020/21 inizierà a Santiago il 16 gennaio e si concluderà con un decisore a doppio colpo di testa a Londra il 24-25 luglio. Dopo l’apertura della stagione nel pittoresco Parque O’Higgins a Santiago, la serie si trasferisce a Città del Messico il 13 febbraio. Da lì il campionato va direttamente in Arabia Saudita per la due gare del 26-27 febbraio a Diriyah. Poi sarà il turno di Sanya il 13 marzo in Cina prima di andare in Europa per l’ePrix di Roma del 10 aprile in un nuovo circuito. Due settimane più tardi sarà il turno di Parigi.

Calendario Formula E 2020-21
Le date della Stagione 7 della Formula E – Photo Credit: fiaformulae.com

La Formula E tornerà nelle famose strade di Monaco l’8 maggio, con il Principato che continuerà a ospitare un E-Prix su base semestrale. La serie parte quindi per la prima volta a Seoul, in Corea del Sud il 23 maggio. Il 5 giugno ci sarà una gara in una località ancora da stabilire e subito dopo, il 19 giugno, sarà il turno di Berlino che diventerà così l’unica città ad aver organizzato un ePrix in tutte e sette le stagioni. Il campionato finirà con una gara negli USA a New York City il 10 luglio ed infine la doppia gara di Londra il 24-25 luglio.

SEGUICI SU: 

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBEhttps://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFYhttps://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
FACEBOOKhttps://www.facebook.com/motors.mmi/
NEWS MOTORIhttps://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA