MetroNerdMovieNerd

Cancellata la quarta stagione di Ash vs Evil Dead

(Photo credits: dal web)

 

Il 29 Aprile 2018 è andato in onda in America l’ultima puntata dello show prodotto da Sam Raimi con protagonista Bruce Campbell.

Starz ha annunciato pochi giorni fa che la serie Ash vs. Evil Dead si concluderà con la terza stagione, dicendo quindi addio ai suoi fan nella serata del 29 aprile. L’iconico Bruce Campbell ha dato il suo addio non solo allo show tv ma anche al personaggio di Ash, diventato cult per il pubblico a partire da La casa del 1981.

Il portale BloodyDisgusting ha annunciato, grazie ad alcune fonti vicine alla produzione, che la quarta stagione avrebbe spedito il protagonista in un futuro post-apocalittico simile a quello di Mad Max: Fury Road.

Non è chiaro se quel futuro sarebbe stato colpa delle creature del male della serie tv, ma probabilmente non lo sapremo mai, anche se un universo di questo tipo richiama abbastanza evidentemente il finale di L’armata delle tenebre. Forse l’ambiziosa quarta stagione ha frenato gli investimenti di Starz, visto quanto può costare una ricostruzione post-apocalittica credibile.

Campbell, in occasione della promozione della terza stagione dello show, aveva spiegato di sperare in un rinnovo da parte di Starz, pur aggiungendo che il finale avrebbe lasciato i fan soddisfatti anche nel caso di una cancellazione: “Penso sia un bene concludere la storia e un epilogo non chiude per sempre tutto. Credo sia importante. I fan non verranno fregati, avranno una fine soddisfacente”.

Ash vs Evil Dead è una serie televisiva statunitense di genere horror e commedia, creata da Sam Raimi, Ivan Raimi e Tom Spezialy per la rete Starz. Fa parte della saga de La casa (Evil Dead) e si colloca come seguito della trilogia di Sam Raimi.

Attualmente in Italia l’ultimo episodio della terza stagione è stato trasmesso il 30 aprile al Napoli Comicon 2018 ove è stata ospite Lucy Lawless.

 

Antonio Guercio

Back to top button