Musica

Caparezza al Rock in Roma, un viaggio nella sua selva oscura

Caparezza al Rock in Roma, è tornato a esibirsi dopo ben quattro anni di assenza dal palcoscenico ieri sera, 23 luglio. Michele Salvemini, vero nome del rapper pugliese, ha messo su un concerto che non è stato semplicemente uno spettacolo eccentrico e originale, bensì, una vera e propria esperienza: un viaggio nella personalissima selva oscura dell’artista.

Caparezza al Rock in Roma: “il rito di passaggio è rappresentato sempre dalla foresta”

Caparezza è rinomato per tanti motivi, due particolarmente rilevanti sono le scenografie dei suoi concerti e i numerosi rimandi culturali all’interno dei suoi testi. L’esibizione romana si è aperta con una coreografia dai toni animisti: i ballerini hanno indossato dei costumi ricoperti di foglie e hanno portato in scena il cantautore comodamente adagiato su un trono fatto di rami, il tutto, sulle note di “Canthology“. Alle loro spalle, la proiezione di una fitta foresta. Senza perdere tempo, non appena terminata l’esecuzione del primo brano, Caparezza si è trasformato in un uomo lumaca, riprendendo così il tema della metamorfosi kafkiana, e ha iniziato a cantare “Fugadà“. Il pubblico, estremamente variegato e ricco addirittura di famiglie con bambini molto piccoli ma già fan affezionatissimi, ha risposto cantando, ballando e saltando con entusiasmo. Un incipit che ha ripagato l’attesa di questo tour, “Exuvia Estate“, posticipato di due mesi a causa delle disposizioni sanitarie.

Prima di proseguire con il proprio repertorio, il cantante ha intrapreso un monologo esplicativo per il suo pubblico: la foresta è stata il fulcro dell’album da cui è derivata la tournée poiché la foresta, in varie culture pagane, oltre che per molteplici artisti e intellettuali, citando tra questi, in prima battuta, Dante Alighieri, rappresenta da sempre il luogo in cui avvengono i riti di passaggio, i riti che simboleggiano la crescita e il cambiamento. Con ciò, Caparezza ha lasciato intendere che questi concerti e questo disco sono per lui un modo di dimostrare la sua ennesima evoluzione, ripercorrendo e mostrando anche cosa è stato precedentemente. Durante le due ore e mezza di spettacolo, si sono alternati più monologhi di questo tipo perché, come anticipato, il cantautore è conosciutissimo per i suoi immensi contenuti culturali e nemmeno in quest’occasione ha perso l’opportunità di dimostrare il suo enorme bagaglio di conoscenza. Da “amatore“, così come ha desiderato definirsi lui stesso, dopo aver tenuto una breve ma efficace lezione di storia dell’arte sulle doti di Van Gogh.

Caparezza in concerto, un viaggio nella sua interiorità

Aiutato anche dai vari universi che si sono venuti a creare sul palcoscenico, partendo da un bosco profondo, passando per il Paese delle Meraviglie di Alice e giungendo infine in un regno governato da insetti, Caparezza ci ha condotti nel mondo della propria interiorità, emotiva e artistica, e con la stessa genialità ci ha accompagnati “Fuori dal Tunnel“. Parlare di un semplice concerto quando si tratta di un’esibizione tenuta da Michele Salvemini, è estremamente errato e banale: infatti, si tratta di un’esperienza a 360°, resa indimenticabile dai colori, dalle immagini, dai simboli e dalle riflessioni. Un qualcosa che saprà arricchire chiunque vada ad assistervi, che sia un fan navigato o uno degli ultimi arrivati. Sicuramente, si tornerà a casa con qualcosa in più.

La prossima tappa è prevista per il 29 luglio a Catania, presso Villa Bellini, prima della conclusione del tour che si terrà il 13 agosto a Majano e che anticipa una pausa dai live fino a data da destinarsi, a causa dell’acufene del rapper al quale è dedicato il brano “Larsen“.

Caparezza live @ Rock in Roma 23.07.2022
Caparezza live @ Rock in Roma 23.07.2022
Caparezza live @ Rock in Roma 23.07.2022
Caparezza live @ Rock in Roma 23.07.2022
Caparezza live @ Rock in Roma 23.07.2022
Caparezza live @ Rock in Roma 23.07.2022
Caparezza live @ Rock in Roma 23.07.2022
Caparezza live @ Rock in Roma 23.07.2022
Caparezza live @ Rock in Roma 23.07.2022
Caparezza live @ Rock in Roma 23.07.2022

Articolo di Valentina Galante

Fotografie a cura di Andrea Melaranci

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button