Si spegne a 98 anni Carl Reiner, attore, regista, commediografo e produttore televisivo statunitense. Era entrato nella storia della televisione con il Dick Van Dyke Show negli anni Sessanta, ma la sua carriera attraversa diversi decenni e generazioni. L’ultimo ruolo interpretato è infatti Carl, il rinoceronte nella saga di Toy Story, cult tra i ragazzi degli anni Novanta e Duemila.

Il Dick Van Dyke Show di Carl Reiner

Carl Reiner fu l‘ideatore dell’intera serie The Dick Van Dyke Show e lo sceneggiatore di oltre 150 episodi. La sit-com prende appunto il nome dal suo attore protagonista, ma era incentrata sulle vicende domestiche e professionali di uno sceneggiatore di Manhattan, ossia lo stesso Reiner. Il protagonista Rob Petrie (Van Dyke) e la sua famiglia si ispirano notevolmente infatti alla vita di Reiner, che ebbe una sola moglie tutta la vita (e, tra i figli, il celebre regista Rob).

Carl Reiner con il figlio Rob, celebre regista cinematografico - Photo credit: web
Carl Reiner con il figlio Rob, celebre regista cinematografico – Photo credit: web

Grazie anche, ma non solo, al Dick Van Dyke Show, Reiner vinse ben nove Emmy Awards in cinque categorie diverse. Tutt’oggi è l’unica persona che possa vantare un numero così alto del prestigioso premio televisivo statunitense.

La carriera con Mel Brooks

Nella sua lunga carriera Carl Reiner verrà anche ricordato per il duo comico formato insieme a Mel Brooks. I due crearono lo spettacolo 2000 Year Old Man negli Anni Cinquanta e rimasero sempre in contatto da allora. Molto divertente in proposito è la puntata dello show Comedians in Cars Getting Coffee di Jerry Seinfield (2012), in cui compaiono entrambi.

Seguici su MMI e Metropolitan Cinema

© RIPRODUZIONE RISERVATA