Piacenza, tutto pronto per il derby dell’Emilia!

Si gioca questo pomeriggio, alle ore 15:00, allo stadio Cabassi di Carpi, il derby emiliano tra Piacenza e Carpi.

Si gioca la settima giornata del girone di ritorno di Serie C: una trasferta delicatissima per i ragazzi di Franzini che andranno ad incontrare, forse, la squadra più in forma del girone, il Carpi. Tre punti questo pomeriggio per il Piacenza vorrebbero dire tener vivissima la corsa al terzo posto che dista al momento 9 punti ed è occupato proprio dal Carpi. In caso di sconfitta, i biancorossi andrebbero a -12 dai ragazzi di Riolfo, il che renderebbe complicatissima una rimonta nelle giornate che rimangono alla fine del campionato. Mister Franzini ha un grande problema, però: le due pesantissime assenze in mezzo al campo. Corradi, infatti, è fuori dai giochi da settimane a causa di una lussazione alla spalla, mentre Nicco non sarà disponibile per il match causa squalifica.

Per andare a coprire il buco in mediana, molto probabilmente sarà impiegato Cattaneo nei 3 di centrocampo al fianco di Marotta e Della Latta, Della Latta che, con un suo gol, ha regalato la prima vittoria del 2020 al Piacenza, in occasione della scorsa giornata contro il Ravenna. A completare il reparto il reparto di centrocampo, sugli esterni Zappella e Nannini. La difesa rimane collaudatissima a 3 con Milesi, Pergreffi e Borri. Tandem offensivo composto da Sestu che girerà alle spalle di un Paponi che molto probabilmente tornerà in campo dal primo minuto.

PROBABILI FORMAZIONI CARPI-PIACENZA:

Carpi (4-3-1-2) – Nobile; Pezzi, Sabotic, Ligi, Sarzi Puttini; Saric, Simonetti, Saber; Jelenic; Biasci, Cianci. All.: Riolfo.

Piacenza (3-5-2) – Mazzini; Pergreffi, Borri, Milesi; Zappella, Della Latta, Marotta, Cattaneo, Nannini; Sestu, Paponi. All.: Franzini.“

EDOARDO DI NUZZO

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Pagina Facebook dell’autore

Account Twitter dell’autore

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

© RIPRODUZIONE RISERVATA