Cronaca

Catania, incendio in un appartamento: perde la vita un 51enne

La vittima risponde al nome di Luigi Vivona, sua moglie è rimasta ferita

Un uomo di 51 anni, il signor Luigi Vivona, ha perso la vita nel corso di un rogo scoppiato presso l’appartamento in cui viveva assieme alla moglie. La donna, salvata dagli agenti di polizia, è rimasta tuttavia ferita. L’episodio è accaduto ad Adrano, in provincia di Catania. Sono stati i poliziotti a prestare gli opportuni soccorsi prima dell’arrivo dei vigili del fuoco. La coppia è stata sorpresa dall’incendio mentre era a letto. Luigi e la moglie hanno tentato di fuggire, ma solamente la donna è riuscita a salvarsi.

Incendio in provincia di Catania, il corpo di Luigi Vivona trovato dai vigili del fuoco

Come informa FanPage il corpo senza vita di Luigi Vivona è stato trovato dai vigili del fuoco vicino alla porta della camera. Bisogna comunque precisare come subito dopo la segnalazione dell’incendio è giunta sul posto la polizia per prestare i primi soccorsi. Gli agenti sono saliti sulla palazzina adiacente e da lì sono dunque riusciti a raggiungere il balcone al primo piano dell’edificio in cui sono divampate le fiamme. Gli agenti sono riusciti a salvare la moglie di Luigi e insieme hanno atteso l’arrivo dei vigili del fuoco.

La moglie della vittima ha riportato diverse ustioni

La moglie di Luigi Vivona aveva diverse ustioni sul corpo. La donna è stata pertanto soccorsa dal 118 e portata presso l’ospedale Cannizzaro di Catania. Presso il nosocomio è infatti operante il reparto specialistico per grandi ustionati. I due poliziotti eroi sono stati curati sul posto con l’ossigeno, in quanto rimasti leggermente intossicati dal fumo dell’incendio. È stata una vicina di casa di Luigi e di sua moglie a dare l’allarme del rogo. La donna era stata precedentemente avvisata dalla figlia dei coniugi Vivona.

Adv
Adv

Marco Della Corte

Da sempre amante del giornalismo, ho frequentato il liceo classico Agostino Nifo a Sessa Aurunca, per poi iscrivermi al dipartimento di Lettere e Beni culturali dell'università Luigi Vanvitelli a Santa Maria Capua Vetere. Sono laureato in Filologia classica e moderna e iscritto regolarmente all'ODG Campania come pubblicista. Esperto di cronaca nera, sono cresciuto a pane e 'Chi l'ha visto?'. Per il resto sono un semplice (e appassionato) docente di materie umanistiche alle superiori.
Adv
Back to top button