Gossip e TV

Cesare Bocci, chi è la moglie Daniela Spada: “È stata in coma per venti giorni”

Adv
Adv

Cesare Bocci ha incontrato la moglie Daniela Spada nel 1993 e da quel momento non si sono più separati: dalla loro unione è arrivata la figlia Mia nata nel 2000, anno al tempo stesso funesto e tragico per la famiglia. Stasera l’attore ritornerà al timone de “La Grande Bellezza: Il Quirinale” a partire dalle 21:30 su Canale 5.

Apprezzatissimo interprete tra piccolo e grande schermo, Cesare Bocci insieme a Daniela Spada ha rivissuto il drammatico momento arrivato nel 2000 quando poco dopo la nascita della figlia Mia, la donna ha avuto un ictus ed un’embolia che l’hanno portata in coma.

Cesare Bocci il dramma della moglie Daniela Spada

In ospedale si è aperto un mondo, di belle cose ma anche brutte. Abbiamo un sistema sanitario straordinario ma che è fatto di uomini e donne e le persone non sono perfette. Quel giorno infatti abbiamo beccato lo str*** di turno, che ha scambiato il suo ictus per una crisi isterica post partum, chiedendomi se avessimo litigato. Quella discussione ha fatto perdere tempo e invece quando c’è un ictus bisogna intervenire subito

Dopo venti giorni di coma ed una riabilitazione, Daniela Spada è ritornata alla vita di tutti giorni ma un nuovo duro ostacolo metteva alla prova la donna alla quale era stato diagnosticato un tumore al seno. Ed anche in questa occasione la coppia ha dimostrato grande forza d’animo e solidità, riuscendo ad andare avanti. I due successivamente hanno messo nero su bianco la loro storia nel libro Pesce D’Aprile – lo scherzo del destino che ci ha reso più forti scritto a quattro mani. La Spada da grafica pubblicitaria ha sempre avuto una grande passione per la cucina trasformata nel 2014 in lavoro con l’ottenimento del diploma da chef professionista ed in pasticceria, ha aperto una scuola di cucina

Seguici su

Facebook, Instagram, Metrò

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button