Calcio

Cessione Inter: Pif pronto all’acquisto per 1 miliardo

Secondo quanto riportato da ibtimes.com, l’Inter e la Serie A stanno per vivere una svolta epocale con un passaggio di proprietà da capogiro. L’Inter, dopo essere tornata ai vertici d’Italia in questi ultimi mesi, potrebbe avere un nuovo patron. Anche con diverse cessioni i nerazzurri hanno mantenuto un ottimo rendimento e sotto la guida di Inzaghi hanno concluso il girone d’andata in vetta; ma mentre la squadra lotta in campo, fuori si registrano difficoltà societarie, che emergono da tempo. Ecco le ultime relative a una possibile cessione dell’Inter.

Cessione Inter: il fondo arabo Pif lavora all’acquisizione

Ormai da tempo è noto l’interesse del fondo arabo Pif nei confronti del club nerazzurro guidato da Suning; secondo quanto riportato in maniera decisa e diretta dagli americani di International Business Time, nei prossimi giorni le pratiche legali giungeranno alla sede dell’Inter in Italia. Si parla addirittura di un annuncio di cambio di proprietà, con Pif che acquisirà la società nerazzurra per una cifra intornio al miliardo di euro.

Cosa comporterebbe il cambio di proprietà

Quel che è sicuro è che, dopo essere tornata ai vertici, l’Inter con il possibile ma ancora incerto cambio di proprietà, proverà a rilanciarsi in Europa allestendo una rosa qualificata al 100% per disputare la Champions League; vorrà affermare il proprio dominio proprio come fatto dalla Juventus nel nostro campionato. Le prossime settimane si riveleranno importanti, tali da annunciare l’immediato ed epocale cambio di proprietà della società neroazzurra.

FRANCESCO LA MANTIA

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credits: Inter Facebook)

Back to top button