Calcio

Champions League, Paris Saint-Germain-Bayern Monaco: probabili formazioni e diretta tv

Riparte la Champions League con i ritorni dei quarti di finale della massima competizione europea per club. Missione difficile per i bavaresi campioni in carica che dovranno ribaltare il parziale dell’andata contro i transalpini che vogliono vendicare la sconfitta dello scorso anno in finale. Ecco le ultime da Paris Saint-Germain-Bayern Monaco con le probabili formazioni, il pronostico e la diretta tv.

I padroni di casa accarezzano la possibilità, estremamente concreta, di centrare la seconda semifinale consecutiva di Champions League. In terra teutonica, infatti, i francesi hanno sconfitto 3-2 i campioni in carica del Bayern Monaco grazie alla doppietta di Mbappé ed alla rete di Marquinhos. Per i bavaresi le due reti griffate da Choupo-Moting e dell’intramontabile Muller. Servirà una vera e propria impresa ai ragazzi di Flick che, al cospetto di Pochettino, dovranno mettere in campo una prestazione perfetta eliminando ogni tipo di sbavatura.

Paris Saint-Germain-Bayern Monaco: le probabili formazioni ed il pronostico

Il Bayern Monaco dovrà scoprirsi prestando il fianco ai velocisti del Paris Saint-Germain: questa situazione tattica e l’assenza di Robert Lewandowski pongono come favoriti del pronostico proprio i transalpini che hanno anche vinto la gara d’andata. Ecco le probabili formazioni del match con le possibili scelte di Pochettino e Flick:

PARIS SAINT-GERMAIN (4-2-3-1): Navas; Florenzi, Danilo, Kimpembe, Diallo; Gueye, Paredes; Di María, Verratti, Neymar; Mbappé. Allenatore: Pochettino.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Boateng, Hernández, Davies; Kimmich, Alaba; Sané, Müller, Coman; Choupo-Moting. Allenatore: Flick.

Diretta tv del match

La partita Paris Saint-Germain-Bayern Monaco, valevole per il ritorno dei quarti di finale della Champions League, verrà trasmessa in esclusiva da Sky Sport in gara singola oppure nella modalità Diretta Goal. Appuntamento al Parco dei Principi a partire dalle ore 21:00.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button