Formula 1

Charles Leclerc, GP USA: “La gestione delle gomme sarà fondamentale…”

La Formula Uno fa tappa negli Stati Uniti, più precisamente sul tracciato di Austin per l’ennesima tappa del Mondiale 2021. Le prime sessioni di Libere ci hanno consegnato una Ferrari piuttosto pronta, ma le insidie della pista renderanno le qualifiche e la gara insidiose. È d’accordo con questa corrente di pensiero Charles Leclerc, pilota monegasco del Cavallino Rampante.

Le parole di Charles Leclerc

Ecco cosa ha detto in conferenza stampa Charles Leclerc della Ferrari dopo la prima giornata di Libere del Gran Premio degli Stati Uniti di Austin:

Per quanto riguarda il lavoro odierno, abbiamo completato il programma previsto provando diverse soluzioni. L’aspetto più impegnativo sono i dossi che rendono la pista particolarmente insidiosa. Abbiamo trovato delle temperature piuttosto elevate e questo farà della gestione delle gomme un fattore chiave in gara, ma anche in qualifica. Le coperture tendono a surriscaldarsi, specie nel terzo settore. Bisogna trovare il giusto compromesso tra spingere tanto nel primo tratto, pagando dazio però nell’ultimo, o risparmiare le gomme all’inizio per averle più fresche e poter forzare un po’ di più nel finale. Cercheremo di sfruttare la terza sessione di libere di domani per individuare il bilanciamento migliore prima delle qualifiche. L’atmosfera qui è sempre speciale, sia in circuito che ad Austin, nel cuore della città. Tutti sono molto amichevoli ed entusiasti e mi ha fatto piacere vedere sugli spalti già così tanti fan, molti dei quali sono nostri sostenitori con le bandiere Ferrari“.

Seguici su Metropolitan Magazine

(credit foto – pagina Twitter Scuderia Ferrari)

Back to top button