Gossip e Tv

Chi è Alessandro Bova, il primogenito del sex symbol Raoul Bova

Il primogenito Alessandro Bova di Raoul e di Chiara Giordano sogna un futuro nel mondo dell’arte e non sembra essere interessato ai riflettori. Dal papà attore ha ereditato il fisico da nuotatore.

Alessandro Leon Bova è il primo figlio del noto attore italiano Raoul Bova. Il ragazzo è frutto del primo matrimonio dell’attore, quello con Chiara Giordano. Nato il 29 gennaio del 2000 a Roma.

Il cognome è quello da «figlio di» ma Alessandro Leon Bova non ne vuol sapere del mondo dello spettacolo. Almeno finora. Diciannove anni, altissimo, spalle da nuotatore, è il primogenito di Raoul Bova, 48 anni, e dell’ex moglie Chiara Giordano.

E la passione di Alessandro sembra essere l’arte. Pittura, grafica e disegno. Un paio di mesi fa ha debuttato a Roma con la sua prima personale. Presenti entrambi i genitori. «Tutti insieme alla mostra del nostro artista del cuore. Oggi con le tue opere, dipinti, sculture e pensieri ci hai emozionato!», aveva raccontato mamma Chiara, orgogliosa. Il divorzio dei due risale al 2103 e all’inizio non è stato facile. «Per loro è stato un grande dispiacere. Non è facile fargli capire che la famiglia non è solo quella tradizionale. Ci vuole il tempo necessario», aveva fatto sapere l’attore ospite di Maurizio Costanzo.

Nel 2019, infatti, il ragazzo ha mosso i suoi primi passi all’interno di questo bellissimo mondo che è quello dell’arte. Ha debuttato con la sua prima mostra a Roma, nella quale ha portato opere di tutti i generi: statue, quadri e creazioni artistiche. Lo stupore dei genitori è stato grandissimo, insieme all’immenso orgoglio. Sono arrivati nella galleria per dimostrargli la loro vicinanza. L’obiettivo del giovane è quello di studiare ciò che ama a Milano, la città dell’arte e della moda. Insomma, ha le idee molto chiare.

Oggi Bova è papà anche di due bambine – Luna e Alma – nate dalla relazione con Rocío Muñoz Morales, conosciuta sul set del film Immaturi – Il viaggio. Sul profilo dell’attore così è un susseguirsi di foto dei quattro i figli. È la famiglia allargata: «L’amore si moltiplica».

Back to top button