Formula 2Motori

Christian Lundgaard esordirà in Formula 2 ad Abu Dhabi

Il giovane pilota di scuola Renault prenderà il posto di Ralf Boschung nell’ultimo GP di F2 ad Abu Dhabi. Un’ottima occasione per testare la monoposto della serie propedeutica alla Formula 1.

Formula 2 Christian Lundgaard – Dopo aver concluso al secondo posto nella Formula Renault Europea nel 2018 e al sesto posto nell’ormai concluso campionato di F3, il danese Lundgaard avrà un primo assaggio della F2 all’appuntamento finale della stagione negli Emirati Arabi Uniti. Una brusca promozione per l’ex ART.

Formula 2 Christian Lundgaard – Qualche info in più

Come si può aver capito, sarà il team Trident a rendere possibile il debutto del diciottenne danese. La squadra italiana lo metterà dunque al fianco di Giuliano Alesi in una pista inedita per Lundgaard. Il circuito di Yas Marina è un tracciato completo, con lunghi rettilinei, sezioni lente e veloci. Sarà dunque una bella sfida per il nordico anche se all’ultimo GP della stagione i suoi avversari guideranno più tranquilli del solito.

Formula 2 Christian Lundgaard
Lundgaard festeggia dopo la vittoria al GP di Ungheria dello scorso agosto – Photo Credit: profilo Twitter Formula E

Nonostante la pista non sia delle più semplici, Lundgaard ha però diverse qualità. La sua giovane età testimonia il fatto che il percorso nelle corse è stato molto veloce per lui, riuscendo infatti ad ottenere ottimi risultati. Nella stagione di F3 già terminata Christian ha raccolto una vittoria all’Hungaroring dopo averne sfiorata un’altra in Spagna. Il sesto posto finale, al primo anno nell’ex GP3, è un qualcosa di veramente lodevole.

Formula 2 Christian Lundgaard – Le dichiarazioni in merito

Nelle pagine di Motorsport.com Lundgaard ha rilasciato alcune parole sulla prossima sfida che attende. Oltre alle sue dichiarazioni vi mettiamo anche quelle del boss Trident, Giacomo Ricci.

“Sono orgoglioso ed emozionato di debuttare in Formula 2. Vorrei ringraziare la Renault Sport Academy, il team Trident e i miei sponsor per aver avuto fiducia in me. Inserirsi nell’ultimo round di un campionato sarà una difficile ma grande esperienza. La F2 è un passo importante, la competizione è molto alta e hai bisogno di pensare in modo strategico su come avvantaggiarti in gara. Non vedo l’ora di iniziare e vedere come andrà”. Christian Lundgaard

Formula 2 Christian Lundgaard
Giacomo Ricci, Team Manager Trident, insieme a Giuliano Alesi – Photo Credit: profilo Facebook Trident

“Siamo davvero felici di dare il benvenuto ad un giovane pilota di talento come Christian Lundgaard. Sta dando prova di essere uno dei più interessanti prospetti nel motorsport. Per Trident avere Christian a bordo rappresenta un’eccellente opportunità di portare a casa buoni risultati e contribuire allo sviluppo del team. Faremo il nostro meglio per supportare il suo debutto in un tracciato nel quale non ha mai corso”. Giacomo Ricci

SEGUICI SU:

Back to top button