11.7 C
Roma
Aprile 12, 2021, lunedì

CinemAmbiente 2021: la manifestazione torna a Torino il prossimo ottobre

- Advertisement -

Torna a Torino dal 1 al 6 ottobre 2021 CinemAmbiente. Giunto alla sua 24esima edizione, il festival organizzato dal Museo Nazionale del Cinema si svolgerà anche quest’anno in autunno invece che in primavera, nella speranza che un miglioramento della situazione pandemica possa consentire agli spettatori di tornare in sala.

Dichiara infatti Gaetano Capizzi, direttore del Festival: “In un momento storico di svolta è molto importante continuare a riflettere sull’impatto delle attività umane sull’ambientePer questa ragione le iniziative di CinemAmbiente si sono intensificate ed estese nel corso di tutto l’anno, anche se le giornate del Festival rimangono il momento più importante della nostra attività. Nella prossima edizione proporremo film internazionali in anteprima per riflettere sulle tematiche più urgenti del nostro tempo, con particolare attenzione alla transizione ecologica, elemento cardine del piano straordinario messo in campo dall’Unione Europea per far fronte al cambiamento climatico e alla crisi scatenata dalla pandemia”.

Gaetano Capizzi - Photo Credits: LifeGate
Gaetano Capizzi – Photo Credits: LifeGate

In attesa di CinemAmbiente 2021

Sperando davvero che la situazione torni alla normalità, Capizzi ha poi approvato il ripristino delle sezioni competitive, abolite temporaneamente lo scorso anno. Le categorie saranno dueConcorso Documentari Concorso Cortometraggi. Per entrambe le sezioni sono aperte le iscrizioni su Filmfreeway (https://filmfreeway.com/Cinemambiente). La deadline per la partecipazione è fissata al 31 luglio 2021. Tornano poi i premi speciali del Festival, Movies Save the Planet e Le Ghiande, riservati, rispettivamente, a registi internazionali e a scrittori italiani che hanno costruito significativamente le loro opere sul tema dell’ambiente. 

Novità di quest’anno è invece la sezione dedicata ai film italiani, destinata anche a dare visibilità e sostegno alla produzione cinematografica nazionale a tema ambientale. Dopo la presentazione italiana, i film saranno, infatti, facilitati nella circuitazione all’estero attraverso il Green Film Network, l’associazione internazionale di festival di settore di cui CinemAmbiente è stato co-fondatore. Ricordiamo poi che sono aperte le iscrizioni fino al 31 luglio 2021 per la partecipazione al Concorso CinemAmbiente Junior, riservato ai cortometraggi prodotti dalle scuole italiane.

Dopo il successo dell’anno scorso viene inoltre confermato CinemAmbiente a casa tua, piattaforma sulla quale il Festival propone alcuni dei suoi titoli per una fruizione più estesa e gratuita. 

Seguici su MMI e Metropolitan cinema
Manuela Famà

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -