Cronaca

Civita di Bagnoregio: al via la riapertura per le visite turistiche

Adv

Civita di Bagnoregio si prepara alla riapertura ai turisti da sabato 23 maggio. Il sindaco Profili: “Le visite si faranno in sicurezza

Civita di Bagnoregio, riapertura in sicurezza

Il piccolo borgo in provincia di Viterbo è pronto ad accogliere nuovamente i visitatori, nel rispetto delle leggi in materia Coronavirus. Da sabato 23 maggio, sarà possibile accedere alla cittadina tutti i giorni, dalle ore 10 alle 18. “Abbiamo redatto un piano per la gestione dei flussi turistici” – spiega il sindaco di Bagnoregio Luca Profili – “La ripresa avverrà nel rispetto delle disposizioni di sicurezza che conosciamo. Siamo pronti ad accogliere i visitatori. Per il momento puntiamo al bacino turistico di Roma. Dal 3 giugno, con gli spostamenti interregionali, speriamo di accogliere anche altre persone. I miei auguri a tutti gli imprenditori e lavoratori che ricominceranno le loro attività”.

Sul tema è intervenuto anche il presidente dell’associazione Casa Civita, Francesco Bigiotti, che dichiara: “La sicurezza è un fattore importante. Dobbiamo vedere sul campo cosa accadrà. Ovviamente eviteremo rischi di assembramento e vigileremo sul rispetto delle regole”.

Le informazioni utili sulla riapertura

Da sabato 23 maggio, dunque, sarà possibile visitare il borgo. I turisti verranno accolti dagli operatori della Croce Rossa di Bagnoregio che misureranno la temperatura corporea con gli appositi termoscanner. La polizia locale garantirà il rispetto delle disposizioni di legge.

Si consiglia di acquistare i ticket online. I gruppi organizzati dovranno comunicare tramite un’email a casacivita2019@gmail.com il numero di partecipanti e l’orario di arrivo.

Continuate a seguirci su Metropolitan Magazine Attualità

Andrea Caucci Molara

Adv
Adv

Andrea Caucci Molara

Ho 25 anni e sogno fin da piccolo di diventare giornalista. Ho sempre preferito l'edicola al negozio di giocattoli.
Adv
Back to top button