11.7 C
Roma
Aprile 12, 2021, lunedì

Claudio Rego, chi è il marito di Antonella Rettore

- Advertisement -

Claudio Rego è il marito di Donatella Rettore, accanto alla cantante da ben 43 anni. La coppia si è conosciuta negli anni Settanta durante un concerto e da allora non si è più lasciata. Musicista e artista a tutto tondo, Rego si è innamorato da subito della Rettore e i due, dopo un lungo legame, sono convolati a nozze nel 2005.

Claudio Rego è al fianco di Donatella Rettore ormai da 44 anni, ma i due si sono sposati solo nel 2005. Lo scorso 29 settembre hanno festeggiato 15 anni di matrimonio, come ricordato dalla cantante su un post su Instagram. I due non sono riusciti ad avere figli a causa della talassemia, malattia di cui Donatella Rettore soffre da molti anni: “Saremmo stati due genitori molto divertenti”, ha detto Rego un anno fa a Domenica in. Dopo più di 40 anni insieme, la coppia è ancora molto innamorata: “ Abbiamo avuto una vita articolata, fatta di momenti spettacolari e complicati, sicuramente entusiasmante e felice. Ce l’abbiamo fatta fino adesso e sicuramente ce la faremo anche in futuro”, ha aggiunto il musicista. Durante la malattia e la convalescenza dopo l’intervento al seno, Donatella ha potuto sempre contare sul sostegno del marito.

Una scelta fatta quando la coppia aveva deciso di seguire la strada dell’adozione nella speranza di avere un figlio, in seguito a un aborto della cantante. A raccontarlo è stata proprio Donatella Rettore in diverse interviste e nel corso della sua ospitata di qualche tempo fa a Domenica In. “Stiamo insieme da 43 anni – ha confessato a Mara Venier -. Non ci è riuscito di fare un figlio per il semplice fatto che io sono talassemica e quando abbiamo sviscerato questa cosa abbiamo capito che era meglio non provarci in più. L’adozione l’abbiamo provata – ha aggiunto -, ma in Italia è sempre più difficile che in altri paesi. Mi chiedo perché, i bambini non devono passare per la burocrazia, quando si scopre che un genitore è in salute e ha possibilità di mantenere un figlio, quante carte bisogna fare?”.

Un lutto, quello dell’aborto, che Rego e la Rettore hanno affrontato insieme, senza mai lasciarsi. “Forse è stato meglio così – ha commentato lei -. Se avessi concepito un figlio malato sarei morta di dolore. Ho avuto altri figli nella vita, otto in tutto, i miei cani, i miei pelosi”. La coppia infatti ha tre Border Collie che sono spesso protagonisti delle loro foto postate su Instagram. “So condurre un cane, ma mi faccio anche condurre – ha svelato la cantante -, perché gli animali e gli esseri viventi sono liberi e devono restare tali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -