CM Punk parteciperà alla Royal Rumble e sfiderà Rollins?

Nella sua ultima partecipazione a WWE Backstage CM Punk ha parlato di alcuni temi importanti fra cui spiccano una possibile partecipazione alla Royal Rumble e il suo pensiero su Seth Rollins; in questo articolo di MMI Wrestling abbiamo sintetizzato le dichiarazioni del Best in the World.

CM Punk: il pensiero sulla WWE

CM Punk
La mitica Pipe Bomb del 2011 – Fonte: WWE

A WWE Backstage CM Punk ha parlato dell’attuale momento della compagnia di Stamford definendo i producer del prodotto degli incompetenti che ben poco hanno a che fare col mondo del wrestling. Ha poi parlato della Women’s Revolution definendola una degli aspetti più interessanti del prodotto nonostante nel ventunesimo secolo l’empowerment femminile dovrebbe essere dato per scontato.

Ha elogiato invece NXT riconoscendo nello show giallo l’essenza del wrestling e ha spesso belle parole per gli atleti dello spettacolo . Punk ha parlato anche di Surivor Series 2019 dicendo che si aspetta molto dall’evento, in particolar modo dal match fra Lesnar e Mysterio.

CM Punk parteciperà alla Rumble?

Immagine correlata
Punk era sicuramente uno degli atleti più acclamati dal pubblico – Fonte: WWE

Nel 2020 la Rumble si terrà a Chicago, città natale di Punk, e per questo Renee Young gli ha chiesto se è interessato a partecipare. L’ex campione WWE si è detto interessato a questa possibilità ma ha aggiunto che non ha parlato con i McMahon al riguardo. Ha parlato poi di Seth Rollins definendolo un idiota che dovrebbe smettere di lanciare messaggi al vetriolo tramite i social.

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia: https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

Pagina Facebook MMI Wrestling: https://www.twitter.com/mmiwrestling

Twitter Metropolitan Magazine Italia: https://www.twitter.com/MMagazineItalia