Motori

CMR con Bentley nel GT World Challenge Europe

Classic & Modern Racing (CMR) debutta a tempo pieno nel GT World Challenge Europe con due Bentley Continental GT3

CMR – Si prospetta un interessante 2020 per il CRM, squadra francese che da qualche stagione è presente nel mondo GT4 con il marchio Alpine. Charly Bourachot, patron del team, ha annunciato un impegno completo nel GT World Challenge Europe con due Bentley Continental GT3.

Le due auto saranno protagoniste in tutte dieci le gare del GT World Challenge Europe powered by AWS e gareggeranno per le classifiche PRO e Am Cup. Dopo X – Pax Racing e Parker, CMR sarà la terza formazione che schiererà delle Bentley nel GT WCE 2020.

CMR Bentley
CMR gareggerà con due Bentley Continental GT3 – Photo Credit: GT World Challenge Europe.com

CMR annuncia i piloti

CMR ha comunicato i primi piloti che faranno parte di questa nuova avventura. Tra i nomi spiccano sicuramente i due ufficiali Jules Gounon e Seb Morris. Il francese lo vedremo in pista solo nelle prove Sprint visti gli impegni nell’Endurance Cup con X – Pax Racing. Nelle prossime giornate scopriremo chi sarà il compagno di Gounon.

Seb Morris, altro pilota titolare di Bentley, sarà in pista con CMR nell’Endurance Cup insieme a Pierre – Alexander Jean. Il giovane francese, protagonista del GT4 France proprio con le Alpine di Classic & Modern Racing debutta a tempo pieno dell’Endurance Cup dopo la vittoria, in classifica Pro – Am, nell’ultimo round del 2019 a Barcellona.

Resta da definire chi sarà il terzo pilota che dividerà la Bentley del CMR durante le cinque prove del GT World Challenge Europe Endurance Cup.

Erwin Creed e Romano Ricci, già in coppia in LMP2 con Lambre Competition, saranno due dei tre piloti che difenderanno i colori della squadra francese nella categoria Am nell’Enduance Cup. Con loro, nell’occasione della 24 Ore di Spa, troveremo Stéphane Lémeret. L’esperto pilota belga lo vedremo impegnato nel GT4 France, campionato su cui il Classic & Modern Racing punta molto.

CMR Pierre - Alexander Jean
Pierre – Alexander Jean, CMR. Photo Credit: BentleyRacing Twitter

Le parole di Bourachot

Bourachot ha mostrato grande soddisfazione per la nuova missione GT3 dicendo che CMR avrà la stessa importanza di X – Pax Racing. L’obiettivo è un progetto a lungo termine con Bentley, indicativamente sui tre anni.

Bourachon ha sottolineato come i risultati con Ginetta e le recenti affermazioni con Alpine nel panorama GT4 hanno permesso il ritorno in GT3. Per questo motivo, continua Bourachot, il programma GT4 sarà ancora presente nel 2020 con due Alpine A110 che gareggeranno nel GT4 France e nel GT4 Europe.

CMR GT4
CMR e Alpine nel GT4 European Series 2019 – Photo Credit: GT4 European Series.com

SEGUICI SU:

Adv

Related Articles

Back to top button