Moda

Come scegliere il colore giusto per un outfit perfetto in qualsiasi occasione

Adv

Spesso quando scegliamo un outfit prestiamo attenzione principalmente a come ci sta una volta indossato: se sia in grado di valorizzare le forme giuste e nascondere invece eventuali difetti del nostro fisico. C’è però un altro aspetto che non dovremmo mai sottovalutare: il colore dei vestiti che decidiamo di sfoggiare nelle varie situazioni. I consulenti d’immagine infatti fanno riferimento alle leggi dell’armocromia, che si basano proprio sullo studio dei colori e sui loro accostamenti.

Quando scegliamo un outfit dunque dovremmo sempre considerare due aspetti: i nostri colori naturali (incarnato, occhi, capelli) ed il significato delle varie tinte cromatiche. Ogni nuance infatti è in grado di trasmettere emozioni specifiche e questo è un aspetto importantissimo, da considerare sempre quando si indossa un capo.

Conoscere il significato dei colori per scegliere il capo perfetto

Vediamo allora qual è il significato dei colori e quali nuance scegliere in base alle differenti occasioni. Ricordate però che dovrete anche considerare l’armocromia e dunque il vostro incarnato, perché ogni donna ha i propri colori e non tutte le nuance potrebbero donarvi.

Bianco: raffinatezza ed eleganza

Il bianco è il colore che tradizionalmente è associato alla purezza. Le situazioni perfette per sfoggiare un outfit su questa tinta sono quelle eleganti e raffinate, in cui si vuole trasmettere un’immagine di sé semplice ma al tempo stesso molto fine.

Nero: un colore per tutte le occasioni

Il nero è il classico colore perfetto in qualsiasi occasione, perché piuttosto neutro dal punto di vista del significato cromatico. Elegante e piuttosto misterioso, un capo di questa tinta non rischia mai di stonare e non trasmette grandi emozioni, né in positivo né in negativo.

Rosso: energia ed eccentricità

Indossare un capo rosso, specialmente se acceso, non è da tutti. Questo è infatti un coloro energico, ideale per le persone eccentriche che desiderano farsi notare ed essere al centro dell’attenzione.

Giallo: allegria e vitalità

Secondo la psicologia dei colori il giallo è un colore legato alla rinascita, all’ottimismo e alla felicità. Va indossato dunque quando si vogliono trasmettere queste emozioni ed il piacere di stare tra la gente, di vivere.

Arancione: serenità e ottimismo

Così come il giallo, anche l’arancione è un colore che trasmette serenità ed ottimismo. Sfoggiare un outfit su questi toni dunque permette di esprimere il proprio buon umore, l’apertura nei confronti del prossimo e la propria serenità.

Blu: tranquillità e riservatezza

Il blu è un colore che trasmette un senso di rilassatezza e di pace. Non a caso, secondo la psicologia dei colori questa è una nuance che viene scelta spesso dalle persone più serene e riservate, che non vogliono sentirsi al centro dell’attenzione ma al tempo stesso desiderano sfoggiare outfit eleganti e ricercati.

Verde: pace e speranza

Il verde è un colore che amano indossare le persone ottimiste. È legato alla natura, alla vitalità ma anche ad un senso di rinascita.

Rosa: femminilità

Il rosa è invece il colore della femminilità per eccellenza: una nuance che trasmette dolcezza e romanticismo, perfetta per le occasioni più delicate per esprimere la propria grazia.

Adv
Adv

Alessia Spensierato

Alessia Spensierato, Editore (Owner & Founder) della testata giornalistica di Metropolitan Magazine. La scrittura è la sua più grande passione, ha scritto il suo primo libro"Il silenzio in un caffè" pubblicato nel 2013 tra i top ten e-book dei più venduti nello stesso anno. Nel 2014 si cimenta nella scrittura del suo secondo "One Way", ex speaker radiofonica. Il mondo del Web l'ha sempre affascinata e oggi ha cercato di unire le sue più grandi passioni creando Metropolitan Magazine. Metropolitan Magazine oggi è una testata nota sia a Roma che in Italia. Non utilizza nessun aggettivo per definirsi, per lei esistono solo parole "nuove" che nessuno sa. "Il mondo è di chi lo disegna ogni giorno in modo diverso, a volte anche senza matite."
Adv
Back to top button