Calcio

Consigli e Szoboszlai, la Lazio continua a pensare al calciomercato

Archiviato il successo contro la Fiorentina, la Lazio inizia subito a preparare la gara contro il Torino. Nel frattempo però, Lotito e Tare continuano a pensare al futuro della società. L’obiettivo è costruire una squadra che diventi competitiva su tutti i fronti, vista la probabile conquista dell’accesso alla Champions League. Per questo motivo, sarebbe tornato di moda Szoboszlai, mentre per quanto riguarda la porta oggi il corriere dello sport avrebbe fatto il nome di Andrea Consigli.

Andrea Consigli (Getty Images)
Andrea Consigli (Getty Images)

Szoboszlai: per ora nessuna offerta ufficiale

Tantissime grandi d’Europa hanno mostrato interesse per il classe 2000, tra cui anche il PSG. La Lazio tuttavia, non si è mai tirata indietro e probabilmente contenderà con le altre squadre il cartellino del giocatore fino alla fine. Nessuno fino a questo momento però ha messo un’offerta chiara sul piatto del Salisburgo. Come riportato su Sky Sport Austria il Ds della squadra austriaca avrebbe messo bene in chiaro la situazione.

“Il PSG non ci ha contattati. Ovviamente è bello quando i giocatori crescono così rapidamente. Per Dominik nessun club ci ha ancora contattato ufficialmente. Ma se continua a giocare in questo modo, posso immaginare che i grandi club di tutta Europa potrebbero essere interessati a lui.” 

Per la porta si pensa a Consigli?

Il nome nuovo, anche se in passato era già stato accostato alla formazione biancoceleste, è quello di Andrea Consigli. Come riportato dal Corriere dello Sport, i capitolini avrebbero mostrato interesse per il portiere del Sassuolo. Se la suggestione dovrebbe concretizzarsi in offerta, la Lazio sarebbe pronta a tesserare il “vice-Strakosha“. Non sembra in discussione infatti, il primato dell’albanese. Il classe 1987 andrebbe a prendere il posto di Proto, incerto sul rinnovo e probabilmente con un occhio buttato sull’Anderlecht, squadra in cui ha a lungo militato, dal 2009 al 2016.

Seguici su Metropolitan Magazine

Seguici su Facebook

Adv

Related Articles

Back to top button