Calcio

Coppa d’Africa, Girone A: Camerun e Burkina Faso qualificate

Due qualificate. Due tornano a casa. In Coppa d’Africa, nel Girone A, è tutto da programma dopo le tre partite disputate dalle quattro squadre del primo gruppo che va ufficialmente in archivio in questa competizione che annovera le Nazionali migliori del vasto continente africano. Le due favorite della vigilia non hanno deluso le aspettative ed i pronostici iniziali: il Camerun padrone di casa ed il Burkina Faso sono riuscite a staccare il pass per il turno successo, mentre Capo Verde ed Etiopia tornano a casa con merito. Soprattutto la compagine capoverdiana. Ecco cosa è successo in questa ultima giornata.

Coppa d’Africa, Girone A: tutto secondo programma

Un doppio pareggio che cristallizza le posizioni emerse nella seconda giornata. In questo terzo turno del Girone A emerge un doppio segno X: il Camerun pareggio contro il Capo Verde per 1-1, mentre finisce con il medesimo risultato anche l’incontro tra il Burkina Faso ed Etiopia. I padroni di casa camerunesi passano in vantaggio con Aboubakar a fine primo tempo, ma vengono raggiunto nei primi minuti della ripresa da Rodrigues. Nell’altro match, è la compagine rossoverde a sbloccare l’incontro a metà primo tempo con Bayala, il pareggio arriva su calcio di rigore realizzato da Kebede. Etiopia e Capo Verde (a pari punti con il Burkina Faso) eliminate.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Photo credit: Samuel Eto’o)

Adv

Related Articles

Back to top button