Esteri

Coronavirus nel mondo: Germania verso 2 milioni di contagi

Coronavirus nel mondo. La Germania ha registrato quasi 17 mila nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore, aggiornando a quasi 2 milioni i contagi accertati da inizio pandemia. Lo riporta il Robert Koch Institut, il cui conteggio riferisce anche di 465 ulteriori decessi legati al coronavirus, che portano a oltre 40.300 il totale delle vittime.

La Cina continentale ha segnalato 69 nuovi casi di Covid-19 sabato, più del doppio dei 33 segnalati il giorno prima, ha detto oggi l’autorità sanitaria nazionale del paese. Dei nuovi casi, 21 sono stati importati e la maggior parte dei casi trasmessi localmente, 46 su 48, sono stati registrati nell’Hebei, la provincia che circonda Pechino. L’Hebei è entrato in una “modalità di guerra” questa settimana mentre combatte un nuovo gruppo di infezioni da coronavirus. Sabato sono stati segnalati anche altri 27 casi asintomatici, in calo rispetto ai 38 del giorno precedente. La Cina non classifica questi pazienti, che sono stati infettati dal virus Sars-Cov-2 ma non mostrano ancora alcun sintomo di Covid-19, come casi confermati.

Ha superato quota 1,5 milioni il totale dei contagi da Covid-19 registrati ufficialmente in Messico dall’inizio della pandemia, di cui 1,13 guariti. Lo rende noto l’università americana Johns Hopkins. Con i suoi 128,65 milioni di abitanti, il Paese nordamericano ha registrato finora oltre 132 mila decessi legati al nuovo coronavirus. Il Messico è quarto al mondo per numero di vittime da Covid-19 dietro a India (150 mila), Brasile (202 mila) e Stati Uniti (372 mila).

Back to top button