Cronaca

Coronavirus, ecco cosa la Regione Lazio ha deciso per le aperture dei supermercati

Una nuova ordinanza, emanata dalla Regione Lazio, stabilisce delle direttive riguardanti gli orari di apertura dei vari supermercati, anche durante il periodo del 25 aprile e del 1 maggio.

La regione Lazio formula una nuova ordinanza riguardo l’apertura dei supermercati

La nuova ordinanza della Regione Lazio ha stabilito la chiusura dei supermercati nelle giornate del 25 aprile e del 1 maggio. L’ordinanza, riguardante i supermercati, esula la chiusura delle farmacie, parafarmacie, edicole ed aree di servizio. Conferma, invece, gli orari ridotti delle attività fino al 3 maggio.

Gli orari perciò rimarranno invariati, nei giorni feriali dalle 8.30 alle 19.00 e nei festivi dalle 8.30 alle 15.00. Per quanto riguarda le librerie, la loro apertura è stata posticipata per il 20 aprile. La scelta ha lo scopo di permettere ai commercianti di organizzare le misure di sicurezza richieste.

Paolo Orneli, assessore alle attività produttive, a tal proposito, rilascia delle dichiarazioni in merito al posticiparsi dell’apertura delle librerie.“Trovare soluzioni per garantire il distanziamento minimo tra le persone nell’accesso e nell’uscita dai locali e durante la loro permanenza, reperire dei guanti monouso da distribuire all’ingresso e favorire l’igienizzazione dei locali. Vogliamo che le librerie riaprano, ma questo deve avvenire nella sicurezza assoluta di lavoratori e clienti”. “

Seguici su Facebook

Visita il nostro sito ufficiale

Back to top button