Food

Cotto e mangiato: la torta ai pistacchi di Tessa Gelisio

Tessa Gelisio ha presentato oggi, 29 aprile, una gustosissima torta ai pistacchi nel suo appuntamento quotidiano culinario. A “Cotto e mangiato”, la beniamina di Studio Aperto ha preparato e mangiato questa dolce ricetta molto facile, ma deliziosa.

Tutti gli ingredienti per la torta ai pistacchi

La conduttrice di “Cotto e mangiato” ha preparato nella puntata di oggi un dolce che fa impazzire gli amanti del pistacchio. Tessa Gelisio infatti ha mostrato ai suoi spettatori tutti i procedimenti per preparare una favolosa torta ai pistacchi. Un dolce delicato e gustoso, molto facile da preparare a casa e che sicuramente sarà apprezzato dai vostri ospiti.

Per preparare la torta ai pistacchi di Tessa Gelisio basteranno pochi ingredienti facilmente reperibili. Ecco la lista di tutto il necessario: 4 uova, 200 g zucchero, 100 g burro morbido, mezzo bicchiere di latte, 50 g fecola di patate, 150 g farina 00, 1 bustina di lievito per dolci e 170 g farina di pistacchi.

Il procedimento per il dolce di Tessa Gelisio

Per preparare la torta ai pistacchi a casa, bisogna iniziare con montare le uova e lo zucchero. In un recipiente mescolare i due ingredienti e montarli assieme con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso ed omogeneo. Una volta che l’uovo e lo zucchero sono stati montati, aggiungiamo il burro morbido delicatamente e continuiamo a lavorare il composto con le fruste elettriche. Il prossimo ingrediente da aggiungere per la nostra torta sarà il latte a temperatura ambiente, dopodiché mescoliamo con delicatezza.

Dopo il latte, sarà necessario incorporare al composto anche la fecola di patate, la farina setacciata e il lievito per dolci, quindi continuare a mescolare. L’ultimo ingrediente da aggiungere sarà la farina di pistacchi e completiamo il procedimento mescolando per bene. Una volta che abbiamo ottenuto il nostro impasto, lo versiamo in una tortiera a cerniera del diametro di 24 cm, imburrata e infarinata quanto basta. Inforniamo la torta a 170° in modalità statica per circa 40-45 minuti. Quando la torta è pronta, lasciarla raffreddare e ricoprirla interamente con la crema di pistacchio che preferite e granella. La deliziosa torta di pistacchio sarà quindi pronta per essere gustata in compagnia!

Camilla Tecchio

Adv

Related Articles

Back to top button