Attualità

Covid: 44.595 positivi, è record da inizio pandemia

Il precedente record di positivi era stato registrato il 13 novembre del 2020, quando i casi individuati furono 40.902.

Le vittime nelle ultime 24 ore sono 168 mentre il 13 novembre dell’anno scorso furono 550. Anche i dati relativi alle ospedalizzazioni sono molto più bassi quest’anno rispetto al 2020: in terapia intensiva sono 1.023 pazienti ricoverati – mentre a novembre del 2020 erano 3.230 – e nei reparti ordinari sono 8.722: il 13 novembre dell’anno scorso erano 30.914. Sono invece 430.029 gli attualmente positivi al Covid in Italia, 27.300 in più rispetto a ieri. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 5.517.054 e i morti 136.245. I dimessi e i guariti sono invece 4.950.780 , con un incremento di 17.117 rispetto a ieri.

Sono 901.450 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 779.303. Il tasso di positività è al 4,9%, in lieve aumento rispetto al 4,6% di ieri. Sono 1.023 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 13 in più di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 93. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 8.722 , ovvero 178 in più rispetto a ieri.

Solo in Lombardia son12.955 i nuovi positivi, record assoluto in regione dall’inizio della pandemia, con 205.847 tamponi per un tasso di positività in crescita del 6.2% (ieri 5,7%). È quanto emerge da un report reso noto dalla direzione Welfare della Regione, che sottolinea però che la Lombardia ha ancora dati da zona bianca. I casi positivi degli ultimi sette giorni sono 51.456, con un incidenza di 513 per 100mila abitanti, ma i ricoverati nei reparti ordinari sono 1.408 (+56 rispetto a ieri), con una percentuale di occupazione di posti letto pari al 13,8%. Sono 162, invece (due in meno di ieri), i ricoverati in terapia intensiva, con un’occupazione dei posti letto del 10,6%.

   I dati del monitoraggio settimanale confermano, anche per la prossima settimana, la zona bianca per la Lombardia. Lo annuncia il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, commentando i dati del monitoraggio settimanale che domani saranno analizzati dalla cabina di Iss e Ministero della Salute.

   E’ in continua crescita la diffusione della variante Omicron in Lombardia e colpisce circa il 40% dei nuovi positivi al covid. È quanto emerge da un report reso noto dalla direzione Welfare della Regione.

Back to top button