Games

Crash Bandicoot 4 It’s About Time: è ufficiale, esce il 2 Ottobre!

Era davvero l’ora, come suggerisce il titolo, di Crash Bandicoot 4: It’s About Time. Trapelato nei giorni scorsi, oggi pomeriggio ha la sua ufficialità grazie ad un annuncio su Youtube.

Ad un anno dall’uscita del remake di Crash Team Racing Nitro-Fueled, Crash ritornerà a far piroette e collezionare frutti Wumpa sia sull’attuale che sulla nuova, attesa, generazione di console, il 2 Ottobre 2020.

Crash Bandicoot 4: era ora… di un nuovo gioco!

Nel trailer d’annuncio mostrato poco fa, grazie al Summer Game Fest, evento virtuale che quest’anno ha sopperito la mancanza del consueto E3 2020, sono stati mostrati nuovi, coloratissimi mondi e un gameplay abbastanza fedele ai Crash Bandicoot usciti sulla piccola console grigia di casa Sony negli anni Novanta.

Avremo la possibilità di giocare nei panni di Crash, Coco e Cortex con una classica visuale posta alle spalle dei personaggi, in onore dei vecchi titoli tanto apprezzati. Ritorneranno anche i livelli bonus e quelli a “movimento continuo”. Una grande novità invece saranno le nuove maschere, oltre all’amato Aku Aku, che seguiranno le avventure dei nostri protagonisti e daranno loro poteri speciali.

https://www.youtube.com/watch?v=5qF5JrciMnU

Un ritorno al passato, senza dimenticare però, del grande balzo verso il futuro: Crash Bandicoot 4: It’s About Time prosegue numericamente la saga del bandicoot arancione, cancellando, presumibilmente, dalla timeline i titoli approdati su PS2, curati dalla software house Traveller’s Tale, che rimangono comunque dei buoni titoli minati, purtroppo, da sviluppi travagliati e varie scelte sbagliate da parte di Activision.

Il titolo sarà curato da Toys of Bob, software house creatrice di Pandemonium, della saga di Skylanders oltre che curatrice del porting di Crash Bandicoot N.Sane Trilogy su Nintendo Switch e Spyro Reignited Trilogy.
Ed è proprio dal remake dei tre capitoli magistralmente riprodotto dai ragazzi di Vicarious Vision che Crash Bandicoot 4 pare ispirato, regalandoci una visione classica dei vari livelli caratterizzati da ambientazioni diverse tra loro, dalla giungla ai scenari ultra-futuristici, l’eventuale presenza dei time-warp e la possibilità di affrontare diversi boss alla fine di ogni segmento.

Crash Bandicoot 4: It’s About Time arriverà travolgente sulle nostre console il 2 Ottobre di quest’anno in multipiattaforma e in cross-gen, cosa volere di più per il ritorno del nostro bandicoot preferito?

Seguiteci su Facebook e Instagram!

Back to top button