InfoTech

Creazione siti web professionali: 5 fattori da non sottovalutare

Adv

Rivolgersi ad una società specializzata nella creazione di siti web professionali è ormai diventata una prassi consolidata in Italia. Nell’ultimo anno infatti sono state moltissime le aziende che hanno scelto di affidarsi ad un professionista per la realizzazione di siti internet, nonostante in rete si possano trovare oggi risorse che permettono di creare in autonomia il proprio portale. Questo perché è aumentata la consapevolezza circa l’importanza di tale strumento: ormai tutti hanno compreso quanto sia indispensabile avere un sito web efficiente e soprattutto professionale per poter competere con la concorrenza, che è in costante aumento.

Quali sono però i fattori che non devono mai essere sottovalutati quando si parla di creazione siti web professionali? Perché non conviene affidarsi al fai da te? Scopriamolo insieme.

#1 Struttura dinamica

Al giorno d’oggi anche i professionisti specializzati nella creazione di siti web professionali preferiscono strutturare il portale in modo dinamico, anziché statico come si faceva un tempo. Cosa significa questo? Che si utilizza un CMS come Wordpress, in quanto permette al cliente di ottenere dei grandissimi vantaggi. Un sito web dinamico infatti permette di inserire contenuti in autonomia, di modificare le immagini, aggiungere news e via dicendo in modo semplice ed intuitivo. Il professionista dunque si occupa della struttura e degli elementi tecnici, per poi fornire al cliente un portale ready-to-use da aggiornare in autonomia.

#2 Sito web ottimizzato ed indicizzato

I professionisti che offrono un servizio completo di realizzazione siti web professionali non si limitano alla sola creazione del portale ma lo sviluppano in ottica SEO. Questo significa che la sua struttura, così come i contenuti che vengono inseriti, sono ottimizzati per i motori di ricerca e si tratta di un aspetto fondamentale al giorno d’oggi. Sarebbe infatti del tutto inutile avere un sito web online non indicizzato, perché non otterrebbe sufficiente visibilità per gli utenti. Sostanzialmente, trascurando il SEO si rischia di trovarsi con un portale fantasma.

#3 Portale veloce e scattante

Rivolgersi ad un professionista per la creazione del sito web significa anche avere la certezza di ottenere un prodotto di qualità, anche per quanto riguarda le performance. Se infatti ci si affida al fai da te nella maggior parte dei casi si realizza un portale lento, che ha tempi di caricamento delle pagine eccessive e questo è assolutamente controproducente. È stato ormai dimostrato che i siti web troppo lenti vengono abbandonati subito dagli utenti.

#4 Layout responsive e personalizzato

Al giorno d’oggi è fondamentale che il layout di un sito web professionale sia responsive e che quindi sia ottimizzato per la visualizzazione da dispositivi mobili come smartphone e tablet. Il 50% degli utenti infatti utilizza questi strumenti per visitare i portali online ed un portale non responsive appare ormai decisamente superato, oltre che meno fruibile.

#5 E-commerce: molto più di un semplice sito web

Infine, è bene ricordare che oggigiorno conviene optare per un e-commerce se si hanno prodotti da vendere perché gli acquisti online hanno conosciuto un vero e proprio boom negli ultimi anni. È tuttavia importante rivolgersi ad un professionista che sia specializzato nello sviluppo di siti web di questo tipo, perché hanno una struttura differente e sono più complessi rispetto ai classici portali vetrina.

Adv
Adv

Alessia Spensierato

Alessia Spensierato, Editore (Owner & Founder) della testata giornalistica di Metropolitan Magazine. La scrittura è la sua più grande passione, ha scritto il suo primo libro"Il silenzio in un caffè" pubblicato nel 2013 tra i top ten e-book dei più venduti nello stesso anno. Nel 2014 si cimenta nella scrittura del suo secondo "One Way", ex speaker radiofonica. Il mondo del Web l'ha sempre affascinata e oggi ha cercato di unire le sue più grandi passioni creando Metropolitan Magazine. Metropolitan Magazine oggi è una testata nota sia a Roma che in Italia. Non utilizza nessun aggettivo per definirsi, per lei esistono solo parole "nuove" che nessuno sa. "Il mondo è di chi lo disegna ogni giorno in modo diverso, a volte anche senza matite."
Adv
Back to top button