Calcio

Crotone-Pescara: tre punti per rilanciarsi

Questa sera, alle ore 21:00, sul campo dell'”Ezio Scida” si affronteranno Crotone e Pescara per il posticipo domenicale della 25a giornata di Serie B. Le due squadre sono reduci da due sconfitte: vincere oggi significherebbe riprendere la marcia per gli obiettivi stagionali. Nella gara di andata il Crotone sbancò l'”Adriatico” per 0-3 grazie alla doppietta di Benali (ex della partita) e alla rete di Crociata. Nella scorsa stagione il Pescara vinse entrambi i match di campionato, sia all’andata che al ritorno.

Crotone, l’obiettivo è il secondo posto

Non è un periodo facile per il Crotone, reduce dall’inattesa sconfitta sul campo della Juve Stabia per 3-2. Uno stop che he seguito la vittoria di misura contro la Cremonese (1-0), ma che è stata la terza di questo 2020. Al rientro dalla sosta infatti, i calabresi hanno collezionato tre sconfitte contro Spezia, Empoli e Juve Stabia, e le vittorie con Cosenza e Cremonese. Un ruolino di marcia altalenante che, unito allo strepitoso rendimento di Frosinone e Spezia, ha relegato i rossoblù al quinto posto in classifica. Ora, la squadra di Stroppa (che in carriera ha allenato anche il Pescara) cerca il ritorno alla vittoria tra le mura amiche dell'”Ezio Scida“.

Pescara, che succede?

Dopo un avvio entusiasmante con le vittorie contro Pordenone e Cosenza, il nuovo Pescara di Nicola Legrottaglie è incappato in due sconfitte consecutive. Dopo lo stop sul campo della Virtus Entella, gli abruzzesi hanno perso anche in casa, nell’ultimo turno, contro il Cittadella. Risultati che hanno rallentato la corsa dei delfini, attualmente al dodicesimo posto in classifica fuori dalla zona playoff. Legrottaglie (squalificato per la partita d stasera, sarà in tribuna) potrà contare sul nuovo arrivato, Valeri Bojinov, pronto a subentrare a partita in corso. In grande forma Gabriele Zappa, classe 1999, tre volte in gol nelle ultime quattro partite.

Crotone-Pescara, probabili formazioni

Stroppa dovrà fare a meno ancora di Zanellato, sulla sinistra dovrebbe giocare Mazzotta. In avanti il duo Simy-Armenteros, con Maxi Lopez non al meglio.

Crotone (3-5-2): Cordaz; Curado, Marrone, Gigliotti; Gerbo, Benali, Barberis, Messias, Mazzotta; Simy, Armenteros. All. Stroppa

Nel Pescara fuori gli infortunati Pucciarelli, Kastanos, Balzano e Campagnaro, prima chiamata per Bojinov, che partirà comunque dalla partita. In attacco insieme a Galano è ballottaggio Maniero-Bocic.

Pescara (3-5-2): Fiorillo; Bettella, Drudi, Del Grosso; Zappa, Memushaj, Palmiero, Melegoni, Crecco; Maniero, Galano. All. Legrottaglie

Dove vederla

Il calcio d’inizio di Crotone-Pescara è fissato per le ore 21:00: la gara sarà trasmessa in diretta su DAZN e sul canale 209 di Sky Sport DAZN1.

Seguici su Facebook e Twitter!

Back to top button