Gossip e Tv

Dario Buzzolan, chi è la compagna e giornalista Luisella Costamagna

Lo scrittore Dario Buzzolan, figlio del noto critico televisivo Ugo è legato alla compagna e giornalista Luisella Costamagna: dalla loro unione è arrivato il figlio Davide.

Dario Buzzolan, un lungo amore con la compagna Luisella Costamagna

Oggi il finalista del Premio Strega 2022, sarà tra gli ospiti di “Oggi E’ Un Altro Giorno” dove si racconterà alla padrona di casa Serena Bortone tra carriera e vita privata. Nato a Torino nel 1966, Dario è il figlio nel giornalista Ugo Buzzolan che ha lanciato la critica televisiva nel nostro paese. ha all’attivo undici romanzi come Dall’Altra Parte Degli Occhi, vincitore del Premio Italo Calvino nel 1998 ed I Nostri Occhi Sporchi Di Terra tra i Finalisti del Premio Strega 2009. Critico cinematografico, ha scritto saggi per sul cinema ed è stato consulente della Festa Del Cinema Di Roma ed autore di diverse trasmissioni televisive come Agorà e Cartabianca.

Sulla sfera sentimentale, Dario Buzzolan ha una storia con la compagna e giornalista Luisella Costamagna, che l’ha reso padre di Davide. Torinese come il giornalista, la Costamagna ed il compagno dopo tanti anni nella città natale hanno deciso di trasferirsi a Roma insieme al figlio. Una lunga e solida relazione che i due vivono lontano dai riflettori. Luisella Costamagna è una nota giornalista da due anni al timone della trasmissione d’approfondimento Agorà in onda su Raitre. Inizia nelle reti locali piemontesi per poi approdare alla corte di Michele Santoro che la sceglie per Moby Dick, con il quale avvia un forte sodalizio nel corso degli anni in svariate trasmissioni e divenendo successivamente uno dei volti di Studio Aperto. Negli anni Duemila collabora con Maurizio Costanzo per il Maurizio Costanzo Show e Buon Pomeriggio (2004-2006). Nel 2007 approda a La7 dove conduce Ominbus, Così Stanno Le Cose ed In Onda. Nel 2014 approda su Sky per Lei Non Sa Chi Sono Io. Collabora con Il Fatto Quotidiano e La Verità. Dal 2020 conduce Agorà su Raitre.

Seguici su

Facebook, Instagram

Back to top button