Musica

Dave Grohl, le idee per cambiare la copertina di Nevermind

L’ex batterista dei Nirvana e leader dei Foo Fighters, Dave Grohl in seguito alla causa mossa lo scorso agosto ai membri ed agli eredi dei membri del trio di Aberdeen da parte di Spencer Elden “il bambino” raffigurato nella cover di “Nevermind” ha dichiarato in un’intervista al Sunday Times:

Dave Grohl, le dichiarazioni sulla controversia della cover di Nevermind

Ho molte idee su come potremmo modificare quella copertina, ma vedremo cosa succede. Vi faremo sapere. Sono sicuro che troveremo qualcosa di buono

Fonte: Sunday Times

Nell’ingiunzione attraverso i suoi legali, Elden ha richiesto la rimozione dei genitali dalla copertina dell’album ed una somma pari a 150mila dollari alla band ed a coloro che hanno lavorato alla realizzazione della famosa cover aggiungendo inoltre:

“Il danno permanente di cui ha sofferto…include, ma non si limita ad esso, stress emotivo estremo e permanente con manifestazioni fisiche, interferenze col normale sviluppo educativo, perdita di guadagni, spese per far fronte a problemi medici e psicologici, perdita della gioia di vivere e altre perdite che saranno descritte e provate al processo”.

Riguardo la controversia, la voce di Times Like These si è pronunciato così:

“C’è di meglio a cui dedicarsi comunque, fortunatamente non mi devo occupare io delle scartoffie”.

Seguici su

Facebook, Instagram, Metrò, La Rivista Metropolitan N4

Adv
Adv

nickyabrami

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l'Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine
Adv
Back to top button