Dc Showcase: 5 nuovi film WB Animation

Importante annuncio dalla casa Warner Bros. Animation che per il 2019 e il 2020 ha annunciato ben cinque nuovi progetti DC Showcase, che non sono pochi.

Il primo film d’animazione che uscirà sarà Sgt. Rock“, collegato alla saga di “Batman: Hush“, una delle mie run preferite in assoluto nonostante le mille critiche, quindi sono davvero curiosa di capire come la collegheranno alla storia principale. Il film è prodotto e diretto da Bruce Timm (mica uno qualunque! NdA), e scritta dai pluripremiati Tim Sheridan, Louise e Walter Simonson. Il racconto si concentra proprio intorno alla figura del Sergente Rock, uomo di guerra disilluso che crede ormai di aver visto tutto quello che c’è di sbagliato in questo mondo, ma all’improvviso gli viene assegnato uno strano plotone: mostri leggendari da lanciare in battaglia contro gli inarrestabili zombie nazisti. Karl Urban presterà la voce al Sergente Rock e nel cast ci saranno anche Keith Ferguson, William Salyers e Audrey Wasilewski.

Il secondo film è dedicato ad Adam Strange, famoso avventuriero fantascientifco creato da Gardner Fox e Mike Sekwosky nel 1958, e sarà prodotto e diretto da Butch Lukic, che insieme a JM DeMatteis ha scritto anche la sceneggiatura. La trama si basa pressapoco sulle origini dell’archeologo spaziale: all’interno di una colonia mineraria di asteroidi, tutti non fanno che disprezzare il loro collega costantemente ubriaco, ma quando per sbaglio verrà aperta una fessura su una tana di insetti alieni, sarà proprio lui a salvare la gente che per anni lo ha disprezzato. Charlie Weber (il fighissimo Frank Delfino di “How To Get Away with Murder“) interpreterà Adam Strange e nel cast ci saranno anche Roger R. Cross, Kimberly Brooks, Ray Chase e Fred Tatasciore.

Questo è uno dei progetti Dc Showcase che più mi incuriosisce, “Death“, prodotto e diretto da Sam Liu e scritto da JM DeMatteis, con protagonista ovviamente la cara Death di “The Sandman“. La storia gira intorno a Vincent, un artista con demoni interiori irrisolti, che un bel giorno incontra una ragazza misteriosa che lo aiuta a venire a patti con la sua eredità creativa…e, ovviamente, con la morte. Leonardo Nam darà la voce a Vincent, mentre Jamie Chung sarà Death. Nel cast ci saranno anche Darin De Paul, Keith Szarabajka e Kari Wahlgren.

The Phantom Stranger” immagino non abbia bisogno di presentazioni. Anche in questo film d’animazione ci sarà Bruce Timm al timone come produttore esecutivo e regista, mentre alla sceneggiatura troveremo Ernie Altbacker. Ambientato negli anni ’70, il film segue la giovane adulta Jess mentre si unisce ai suoi amici a una festa nella villa fatiscente del misterioso Seth. All’improvviso all’interno della dimora iniziano a succedere cose strane a Jess e ai suoi amici, così The Phantom Stranger interviene per salvare la ragazza da un triste destino. Peter Serafinowicz sarà Lo Straniero Fantasma, invece Michael Rosenbaum sarà il misterioso Seth. Nel cast anche Natalie Lander, Gray Griffin e Roger Craig Smith.

L’ultima film, anche in ordine di uscita perché lo vedremo nel 2020, è dedicato alla saga “Batman: Death In The Family“, che ovviamente tratterà la morte drammatica di Jason Todd per mano (o spranga di ferro) del Joker. Purtroppo non hanno svelato nulla di questa pellicola, quindi dovremmo attendere e iniziare a preparare i fazzoletti…

Sono curiosa di vedere un po’ tutti e cinque questi film d’animazione Dc Showcase, che di solito non deludono mai, ma ovviamente “Batman: Death In The Family” e “Death” sono quelle che attendo con più ansia. Voi invece, da quali titoli siete attratti di più?

Maria Francesca Focarelli Barone (BatMary)

© RIPRODUZIONE RISERVATA