Calcio

Depay, la Lazio in cerca del colpo da “Champions League”

Continua il valzer dei nomi accostati alla Lazio e tra questi sembra essere tornato di moda quello di Memphis Depay. L’attaccante olandese del Lione infatti, quasi sicuramente partirà nella prossima sessione di mercato. Il motivo sarebbe da ricondurre ad una mancata qualificazione europea da parte del club francese che spingerebbe la formazione a vendere alcuni pezzi pregiati della sua rosa.

Quanta fila per Depay

La Lazio tuttavia, non sarebbe l’unica squadra italiana a volere Depay. Come riportato da Tuttomercatoweb in prima linea è pronto a battersi il Milan per ricostruire attorno a lui il settore offensivo. Oltre ai rossoneri, anche Juventus e Roma si sono mostrate piuttosto interessate al giocatore. Insomma, le pretendenti per il 26enne non mancano di certo, resta solo da capire quale destinazione lo aggraderà maggiormente. Queste sono le parole rilasciate qualche giorno fa dal presidente del Lione, Aulas, in merito al suo giocatore a Lè Progres:

“Al momento non c’è nessuna novità, Memphis mi dice che è pronto a parlare quando tornerà. I suoi agenti dicono che invece sta pensando a una partenza se non parteciperemo a qualche manifestazione europea”.

Il costo del suo cartellino si aggira intorno ai 40 milioni ed è difficile che il Lione faccia sconti, vista la necessità di fare cassa. Non è comunque da escludere che si possa scendere leggermente sotto questa soglia, dal momento che attualmente l’attaccante è ancora ai box per l’infortunio.

Il rientro dopo la rottura del crociato

Un aspetto fondamentale che sicuramente le squadre vorranno tenere in considerazione in vista di eventuali trattative sono le condizioni di Depay. Quest’anno ha giocato 13 partite in campionato segnando 9 reti e regalando 2 assist per i compagni. Tuttavia, nel Dicembre 2019 ha subito la rottura del legamento crociato, che gli ha fatto saltare anche la sfida di Champions League contro la Juventus. Bisognerà dunque analizzare i tempi e le modalità di recupero dell’olandese.

Back to top button