MetroNerdMovieNerd

Disney cancella Assassinio sul Nilo e Free Guy

Disney ha deciso di annullare le uscite della rivisitazione di Assassinio sul Nilo, con Kenneth Branagh, e della Comedy action Free Guy, con Ryan Reynolds.

Uscite di dicembre cancellate dalla Disney

Le uscite di Free Guy – Eroe per gioco fissata l’11 dicembre e di Assassinio sul Nilo il 18 dicembre, sono annullate.

La rimozione di questi due film è una decisione in risposta alle vendite in difficoltà al botteghino negli Stati Uniti negli ultimi mesi.

Questa decisione è dovuta alla seconda ondata della pandemia in corso, che continua a paralizzare il business a livello globale e che da mesi continua a intaccare il sistema cinematografico.

E sembra che anche la Warner Bros stia pensando di spostare la première, fissata per il giorno di Natale (da noi a gennaio) di Wonder Woman 1984.

Il film potrebbe quindi slittare al 2021, facendo due calcoli probabilmente in primavera.

Free Guy, il film in cui Ryan Reynolds interpreta un NPC di un videogioco disilluso, sarebbe dovuto uscire l’11 dicembre.

Diretto da Shawn Levy, segue un dipendente di banca di nome Guy.

Il ragazzo scopre di essere un personaggio secondario di un video game che rischia di essere cancellato per sempre (guarda il caso).

Assassinio sul Nilo, Disney. Photo: Web.
Assassinio sul Nilo, Disney. Photo: Web.

Assassinio sul Nilo, invece, sarebbe dovuto uscito nelle sale il prossimo 18 dicembre.

Vede il ritorno di Kenneth Branagh nei panni del detective Hercule Poirot.

Lo vedremo impegnato a indagare sulla morte di una giovane ereditiera a bordo di una nave da crociera in navigazione sul Nilo.

Nel cast troviamo Gal Gadot, Letitia Wright, Armie Hammer, Annette Bening e Russell Brand.

Le nuove date di uscita sono ancora sconosciute, si spera in un possibile arrivo su Disney+, ma a quanto pare la società non ha in programma di distribuire i film direttamente sulla piattaforma, magari prendendo esempio dall’uscita di Mulan.

Serena Votano

Back to top button