MovieNerd

Doctor Strange 2 – nuovi leak suggeriscono uno scontro tra Scarlet Witch e il Professor X

Non è passato molto tempo dalle dichiarazioni di James McAvoy che lo vedrebbero interessato al suo ingresso nell’MCU nei panni di Xavier. Alcuni leak suggeriscono ora un possibile scontro in Doctor Strange in the Multiverse of Madness tra la rinnovata potenza di Scarlet Witch e un fantomatico Professor X. Non posso che definirlo fantomatico in quanto dai Marvel Studios non è mai arrivata alcuna dichiarazione sul suo coinvolgimento nel Marvel Cinematic Universe. Siamo quindi ancora nel campo dei forse e delle speculazioni ma infondo sono proprio quest’ultime a tenerci col fiato sospeso ad attendere nuovi film di questo immenso universo cinematografico.

Un primo, maldestro se vogliamo, tentativo di inserire gli X-Men nell’MCU lo avevamo già osservato nel 2015; quando Pietro e Wanda Maximoff, interpretati da Aaron Taylor-Johnson e una meravigliosa Elisabeth Olsen, fecero il loro ingresso in Avengers: Age of Ultron. Quest’anno abbiamo invece potuto apprezzare la miniserie WandaVision che ha glorificato il personaggio della Olsen concedendogli finalmente il soprannome di Scarlet Witch.

Negli ultimi sei anni sembra essersi tracciata, non troppo di nascosto, una linea di collegamento tra l’MCU e l’universo X-Men di Singer. Il cameo di Evan Peters (a.k.a. Quicksilver) in WandaVision è a tutti gli effetti una provocazione per chi attende speranzosamente questa fusione di universi. Inoltre, l’introduzione del multiverso, avvenuta in Loki, rende ancora più plausibile il leak; specie considerando che proprio il multiverso sarà il concetto al quale ruoterà intorno Doctor Strange 2.

Il Professor X non ha certo bisogno di grandi presentazioni; chiunque abbia visto almeno un film degli X-Men sa che si tratta di un potentissimo telepate. Scarlet Witch è invece un personaggio che nel mondo cinematografico non ha mai avuto dei poteri ben definiti in relazione alla controparte fumettistica. La bella e potente strega scarlatta ha una varietà di poteri oltremodo ampia: si va dall’alterazione della materia alla creazione di campi di forza, dalla manipolazione della realtà e delle probabilità alle abilità psioniche (tra cui la telepatia). Vi è quindi una certa affinità tra i due combattenti coinvolti in questo presunto scontro. Sarebbe quindi interessante assistere a questa gigantomachia, alla quale dovrebbe prender parte anche Steven Strange, presumibilmente schierato con Xavier per sopperire alle mancate abilità magiche di quest’ultimo.

Mancano ormai pochi mesi alla data di uscita del film diretto da Sam Raimi (23 marzo 2022, in Italia). Possiamo solo aspettare e sperare di assitere a quello che ha tutte le carte in regola per essere un film epico.

Seguiteci tramite la pagina Facebook e il nostro canale Instagram!

Matteo Cucchi

Back to top button