MovieNerd
Trending

Doctor Strange 2: un personaggio del trailer è scomparso

Nel trailer del secondo capitolo di Doctor Strange, atteso per maggio, è ben visibile un personaggio fondamentale che però non fa la sua comparsa nei nuovi spot del film.
Chi è il personaggio e perché non è più presente?

Cosa sappiamo finora sul nuovo capitolo dedicato a Doctor Strange

Manca esattamente un mese all’uscita nelle sale di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, diretto da Sam Raimi. Ma come accaduto con tutti i film Marvel Studios distribuiti finora, ogni cosa potrebbe cambiare in queste pellicole fino all’ultimo giorno a disposizione prima dell’uscita nelle sale.
I cambiamenti avvengono spesso per esigenze di trama o incongruenze varie, questioni risolte normalmente durante le riprese aggiuntive. Questo è successo anche con il nuovo capitolo di Doctor Strange.

Nelle ultime ore si è notato come nei nuovi filmati e spot, circolati in rete ultimamente, un personaggio presente nel primo trailer della pellicola non compaia affatto nelle nuove pubblicità.  
Nelle precedenti foto ufficiali rilasciate dallo studio, c’era una particolare in cui lo Stregone Supremo (Benedict Cumberbatch), America Chavez (Xochitl Gomez) e Christine Palmer (Rachel McAdams) erano ritratti insieme mentre guardavano fuori da una specie di porta multiversale.
Ora, invece, il personaggio della Palmer non è affatto presente nella stessa inquadratura, nonostante fosse già presente nella sequenza precedente.
Il personaggio di Christine Palmer sembra sia ancora presente nella pellicola. L’esigenza di rimuovere la donna dai nuovi spot potrebbe essere stata dettata da problemi di ritmo o di incongruenza narrativa.
Come è anche plausibile fosse stata inserita per errore e poi rimossa.

Come già noto da tempo e come si è visto nel trailer, anche questo film giocherà sul concetto di multiverso. Ci saranno innanzitutto almeno due varianti del protagonista: il Supreme Strange visto in What if…?Defender Strange e un’altra variante. Dagli ultimi spoiler arrivati, inoltre, dovrebbe fare la sua comparsa anche la versione Defender Wong, variante del nuovo Stregone Supremo, interpretato da Benedict Wong. La pellicola dovrebbe durare all’incirca due ore, 126 minuti.

Beatrice D’Uffizi

Seguici su Instagram: https://www.instagram.com/metropolitanmagazineit

Back to top button