15.3 C
Roma
Aprile 15, 2021, giovedì

Dolce & Gabbana, chiudono la MFW21

- Advertisement -

A chiudere la settimana della moda milanese, il duo più celebre nel mondo del fashion system: Dolce & Gabbana. Che questa sia stata un’edizione singolare nel suo genere, già lo si era capito. Infatti tutte le Maison, hanno presentato le sfilate in diretta streaming, in ottemperanza alle norme di distanziamento sociale. Il digitale è stato quindi il fulcro della MFW21. E Dolce & Gabbana, stupiscono nuovamente presentando la nuova collezione donna autunno-inverno “Next Chapter“. Le parole chiave? Tecnologia ed artigianato.

credits: chiarabonacquisti
credits: chiarabonacquisti

La tecnologia a servizio dell’artigianato

Dolce & Gabbana hanno da sempre rappresentato l’eccellenza dell’artigianato Made in Italy. Da qui la nascita della linea “Fatto a mano“. Rivoluzionano il concetto di manufatto in chiave tecnologica. Due mondi, in apparenza così distanti, che grazie al duo della moda, non solo si uniscono, ma creano fantasie e stampe uniche. Così l’intera collezione “Next Chapter“, è un tripudio di colori e laminati. Imponenti sono i piumini stampa optical rainbow. I completi sono aderenti jumpsuit, dalla fantasia multicolor psichedelica. Gli accessori? Vistosi ed accattivanti: perle e catene dorare con griffe D&G. Accessorio must-have, la visiera protettiva trasparente. Siamo stati abituati in questi mesi a vederla nelle corsie di ospedali e cliniche. Dolce & Gabbana, propongono un perfetto connubio tra l’essere di tendenza e non rinunciare alla sicurezza della salute. Così impreziosiscono le visiere, al di sotto delle quali troviamo grandi occhiali neri, dall’inconfondibile design D&G.

credits: chiarabonacquisti
credits: chiarabonacquisti

Collezione ispirata al D&G DNA degli anni 90

Per questa ultima collezione, denominata “Next Chapter“, le modelle non sono sole in passerella: sfilano insieme a robot, adornati di collane e micro-bag con tracolla. Dolce & Gabbana, si sono avvalsi infatti della stretta collaborazione con l’ Istituto Italiano di Tecnologia. Che ha creato per l’occasione vari prototipi robotizzati, da passerella. Il fil rouge dell’intera collezione di Dolce & Gabbana, sono gli anni 90’s. T-shirt nere con macro scritte bianche, “fashion 90’s“; nuova stampa animalier #DGLeo. Un font digitale che rivisita la celebre fantasia leopardata di Dolce & Gabbana, spopolata già dagli anni 90. Caratterizza ora scarpe ed accessori, su fondo fucsia.

credits: chiarabonacquisti
credits: chiarabonacquisti

Insomma il richiamo agli anni 90 è evidente. Ma grazie all’estro dei due stilisti, viene presentato in chiave contemporanea e digitale. Così l’esperimento del duo della moda, continua a stupire ed affascinare. Dolce & Gabbana creano quindi un azzardato, quanto vincente legame tra tecnologia ed artigianato!

credits: chiarabonacquisti
credits: chiarabonacquisti

a cura di Chiara Bonacquisti

Seguici su:

Facebook

Metropolitan Art & Lifestyle

Instagram

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -