Calcio

Donnarumma, fischi da San Siro per il portiere dell’Italia

Dopo lo striscione esposto in quel di Milano, Gianluigi Donnarumma subisce i fischi da San Siro ogni qualvolta viene chiamato in causa nel fraseggio basso della Nazionale di calcio italiana guidata da Roberto Mancini. La semifinale di Nations League del Giuseppe Meazza, che gli Azzurri campioni d’Europa stanno attualmente disputando contro la Spagna di Luis Enrique, non sarà certamente semplicissima per il numero uno del Paris Saint-Germain.

Donnarumma, fischi da San Siro: i tifosi del Milan non dimenticano

Come se giocasse in trasferta, ma la sfida è in Italia. Gianluigi Donnarumma è subissato dai fischi di San Siro. I tifosi del Milan l’avevano giurata al numero uno della Nazionale di calcio italiana: dopo essersi liberato a costo zero dal club rossonero, il numero uno degli Azzurri è approdato al Paris Saint-Germain generando polemiche e rabbia tra i sostenitori del Diavolo. L’estremo difensore sembra aver sofferto l’assordante brusio del suo vecchio stadio: dopo aver subito la rete dello svantaggio, Gigio stava per rendersi protagonista di un’incredibile papera. Il palo (e l’intervento risolutore di Leonardo Bonucci) hanno salvato in extremis Roberto Mancini dopo la presa fallace del numero uno dell’Italia. Un problema in più per il nostro Commissario Tecnico.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto – UEFA EURO 2020)

Back to top button