Games

Dragon Ball Games Battle Hour, in arrivo l’edizione 2022

Nato dalla penna dell’illustratore e scrittore Akira Toriyama nell’ormai lontano 1984, Dragon Ball è uno degli shōnen più conosciuti al mondo. Inizialmente, il creatore lo aveva concepito soltanto come manga da pubblicare in serie sulla rivista Weekly Shōnen Jump. Tuttavia, e per fortuna, l’enorme successo riscosso settimanalmente da quelle poche pagine ha portato alla nascita di un autentico franchise. Tra videogiochi, anime, pellicole per il grande schermo e serie televisive, il prodotto si è evoluto e, ancora oggi, accompagna migliaia di giovani in ogni angolo del pianeta. Ed è proprio sulla scia di questa evoluzione che arriva il Dragon Ball Games Battle Hour 2022, un evento dedicato che ha in serbo numerose novità per i più appassionati.

Dragon Ball Games Battle Hour 2022, ecco i dettagli della seconda edizione

Si tratta di una manifestazione internazionale che verrà trasmessa, on line e dal vivo, dal 19 al 20 febbraio 2022. Nel corso di queste due giornate, i fan di Dragon Ball potranno avere un assaggio di ciò che il marchio sta preparando. Inoltre, ci sarà la possibilità di partecipare a campionati videoludici, ascoltare i produttori, prendere parte a tornei, rispondere a quiz a scelta multipla, assistere a partire d’esibizione, e chi più ne ha, più ne metta.

Ma non è tutto. Stando alle anticipazioni diffuse sul sito ufficiale, si parlerà anche di Dragon Ball Super: Super Hero, il nuovo film che vedrà la luce nei prossimi mesi. Gli addetti ai lavori, poi, forniranno una dimostrazione pratica di Dragon Ball: The Breakers, fornendo informazioni e dettagli a riguardo. Ci sarà uno spazio dedicato alla cucina, dove verranno riproposti i piatti più celebri del manga. Due artisti realizzeranno, sul momento, una statua di Goku e Vegeta, due dei personaggi più amati. E altre chicce che vi lasceremo scoprire da soli, non vorremo certo rovinarvi l’effetto sorpresa. Sebbene, qualora cedeste alla curiosità, possiate sempre saperne di più sul sito ufficiale dell’evento.

Insomma, un’opportunità da cogliere al voglio e alla quale conviene assolutamente non mancare!

Scritto da Diego Lanuto.

Per rimanere aggiornato sulle ultime news, seguici su: Facebook, Instagram e Twitter.

Back to top button