DTM Hockenheim: Timo Glock davanti a tutti nelle FP2

Dopo le FP2 di ieri i piloti iniziano a far sul serio in prospettiva della qualifica. Bene le BMW e Werlhein, male Edo Mortara. Alla fine a spuntarla è stato Timo Glock, in una classifica stravolta rispetto al venerdì.

Nei primi 10 minuti solo 16 piloti su 19 in pista a cercare il tempo e tra questi si è subito messo in mostra Paul di Resta, che nelle FP1 di ieri era stato il più veloce, che ha fatto segnare un tempo di 1:34,259 davanti a Paffett. Inizia bene la giornata delle BMW che fin da subito sono state nella top ten con Spengler 3°, Eng 7°e Glock 10°. L’ Audi invece 4° con un Robin Frjins che sembra aver trovato un buon feeling con la sua RS5. Ancora indietro Edo Mortara che nei primi 10′ era 16°. 

Classifica provvisoria a 20 minuti dal termine

Nella seconda fazione, quella in cui i tempi iniziano a migliorare perchè la pista è sempre più gommata e i piloti hanno avuto modo di studiare la telemetria, le Audi hanno attaccato il tempo piazzando 5 vetture nelle prime cinque posizioni, con Duval davanti a Renè Rast. Dopo il quintetto della casa di Ingolstadt si è piazzato lo scozzese della Mercedes davanti alla BMW di Augusto Farfus. In risalita la Mercedes di Edo Mortara che aveva fatto segnare il 9°miglior tempo prima di essere relegato in 12°posizione provvisoria. Indietro Pascal Werlhein e Lucas Auer, in fondo alla classifica.

Classifica provvisoria a 10 minuti dal termine

Negli ultimi 10 minuti si inizia a simulare la qualifica e i tempi migliorano notevolmente. La BMW ha piazzato 5 vetture nella top ten con Timo Glock davanti a tutti in 1:32.434, 7 decimi più veloce della miglior prestazione di Duval nella seconda fazione. Subito alla sue spalle Werlhein, staccato di poco più di 1 decimo, e Lucas Auer. Bene il rookie Joel Eriksson 5°alle spalle del bicampione Marco Wittmann. A salvare l’Audi l’8°posto di Jamie Green, mentre il campione del mondo Rast solo 13° dietro a Duval e Ekstrom. Ricordiamo che quella di Ekstrom è l’ultimo weekend della sua carriera DTM. Male Edo Mortara solo 16°; si spera che la qualifica possa andare meglio. A chiudere la classifica l’Audi di Nico Muller.

Classifica finale

Alle 11:20 scattano le qualifiche e, per chi fosse interessato, https://www.youtube.com/watch?v=usAMc-4qP_U 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA