Calcio

Emerson Palmieri, il Napoli di Spalletti è in pole per il terzino

Promessi sposi grazie a Luciano Spalletti che, in questa vicenda, tenterà di velocizzare le operazioni per celebrare il matrimonio il prima possibile. Emerson Palmieri ed il Napoli si piacciano moltissimo, dubbi a riguardo non esistono. Il terzino attualmente impegnato con la Nazionale di Roberto Mancini ad Euro 2020 è in uscita dal Chelsea. L’italo-brasiliano potrebbe essere uno dei rinforzi essenziali per il nuovo corso dei partenopei che, dopo aver sfiorato la Champions League con Gennaro Gattuso, dovrà centrare la qualificazione alla prossima coppa dalle grandi orecchie. Una missione da centrare per il tecnico di Certaldo che, durante la sua carriera, raramente si è reso protagonista di stagioni negative.

Emerson Palmieri ed il Napoli: decisivo Spalletti?

Litigate con Gennaro Gattuso, poi dubbi sulla permanenza seguiti da piccolo riavvicinamenti. La separazione tra Aurelio De Laurentiis ed il suo ex tecnico, però, è stato l’epilogo di una storia d’amore intensa che ha vissuto momenti estremamente positivi. Dopo l’addio con il mister calabrese, il vulcanico numero uno dei partenopei si è affidato a Luciano Spalletti. Proprio il tecnico ex Roma ed Inter potrebbe accelerare l’arrivo di Emerson Palmieri al Napoli: il club campano si è posto davanti a tutta la concorrenza grazie all’ottimo rapporto tra il terzino ed il mister toscano che lo ha lanciato nel grande calcio nella sua seconda esperienza in giallorosso. Il calciatore del Chelsea, secondo La Gazzetta dello Sport, avrebbe dato la sua parola al suo antico mentore.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto (Pagina Facebook CalcioNapoli1926.it)

Back to top button