Formula E

ePrix di Eindhoven, prima gara di Formula E in notturna?

ePrix Eindhoven Formula E – Dopo alcune speculazioni nel corso della scorsa estate, arriva la proposta ufficiale della città olandese. Eindhoven è pronta ad ospitare il primo ePrix di Formula E in Olanda per la stagione 2021-2022.

ePrix Eindhoven, prima in notturna per la Formula E?

La città olandese di Eindhoven è pronta a presentare la propria candidatura per presentare il primo ePrix di Formula E in Olanda. L’annuncio è avvenuto questa mattina durante un evento di promozione dell’evento. L’obiettivo della società organizzatrice, Formula E-indhoven, è di entrare in Formula E e di ospitare un ePrix in notturna. Nella migliore delle ipotesi, Eindhoven sarà la prima città al mondo ad ospitare un ePrix in notturna.

ePrix Eindhoven Formula E Robin frijns paris eprix Formula E ePrix Olanda
Robin Frijns potrà avere la possibilità di correre un ePrix di casa? – Photo Credit: Angelo Lino Balzaretti, KLAMAT

Tra le personalità che starebbero contribuendo ad organizzare l’evento troviamo l’imprenditore olandese Peter-Paul Laumans. Insieme a Laumans, altre imprese di importanza mondiale sarebbero pronte a supportare economicamente l’evento. Tra queste troviamo SAP e Philips oltre che rappresentati dell’industria automotive come DAF e VDL. Laumans ha indicato quali saranno i prossimi passi per l’organizzazione dell’ePrix in un’intervista ad e-racing365.com

“Il prossimo passo sarà essere pronti a presentare una candidatura ufficiale il prossimo marzo alla Formula E. Poi attenderemo la decisione sul calendario della stagione 2021-2022 che dovrebbe arrivare entro luglio 2021. Eindhoven è conosciuta come “città delle luci” in Olanda, per cui la nostra idea è di realizzare qualcosa di unico ed ospitare la prima gara in notturna della storia della Formula E”Peter-Paul Laumans ad e-racing365.com

SEGUICI SU:

Adv

Related Articles

Back to top button