Formula E

ePrix Messico 2020 BMW, gara con luci ed ombre

ePrix Messico 2020 BMW – Bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto per la scuderia tedesca qui nel tracciato messicano. Dopo delle brutte qualifiche, Sims è autore di una grande rimonta e chiude in zona punti. Gara da dimenticare invece per Günther, mai protagonista durante tutto il week-end.

ePrix Messico 2020 BMW – La grande rimonta di Alexander Sims

Dopo delle pessime qualifiche, con Günther in sedicesima posizione e Sims in diciottesima, la gara per i due piloti di BMW si è evoluta in modi differenti. Partiamo da Alexander Sims che è partito benissimo guadagnando tre posizioni nel primo giro. Con il passare dei giri, numerosi sono stati gli incidenti, ma il pilota inglese ne è sempre rimasto fuori e soprattutto ha mantenuto una percentuale di batteria superiore rispetto a tutti gli altri piloti.

ePrix Messico 2020 BMW Sims
Sims si riscatta dallo zero di Santiago, con un’ottima rimonta che lo porta in seconda posizione nella classifica mondiale – Photo Credit: BMW Motorsport Twitter

Nella seconda parte di gara Sims ha continuato la sua rimonta fino agli ultimi giri dove ha raggiunto Vandoorne, mettendo proprio pressione al pilota belga di Mercedes, il quale ha sbagliato proprio all’ultimo giro e ha regalato a Sims un meritatissima quinta posizione. Da menzionare che Sims ha anche ottenuto il punto bonus per il giro veloce. Il vincitore di Gara2 a Riyadh sale in seconda posizione nella classifica mondiale a 46 punti, ovvero uno in meno rispetto al nuovo leader del campionato Mitch Evans.

ePrix Messico 2020 BMW – Gara da dimenticare per Günther

Non solo le qualifiche, ma anche la gara è stata molto difficile per Maximilian Günther. Il pilota tedesco ha perso delle posizioni già a partire dai primi giri dove è sceso in diciottesima posizione. Con il passare dei giri c’è stata una leggera reazione da parte di Günther, che durante i vari attack mode è risalito in tredicesima posizione. Nella seconda parte della gara Günther ha effettuato però un errore andando larghissimo nel tentativo di superare D’Ambrosio e dove ha perso molte posizioni.

Formula E Günther
Terzo zero per Günther in questa stagione della Formula E – Photo Credit: BMW Motorsport Twitter

Alla fine il pilota tedesco di BMW chiude, tra i vari ritiri e squalifiche, in undicesima posizione e quindi fuori dalla zona punti. In classifica Günther rimane a 25 punti e scende nella classifica mondiale in ottava posizione. Appuntamento adesso per l’ePrix di Marrakesh del 29 febbraio, dove BMW vorrà subito dimenticare il disastroso incidente dello scorso anno.

SEGUICI SU :

Adv
Adv

Simone Cervelli

Sin da bambino grande appassionato delle due e delle quattro ruote. Seguo con molto piacere anche il mondo del calcio e del wrestling. Mi occupo di SBK e Formula E.
Adv
Back to top button