Formula E

ePrix Messico 2020, i Top & Flop di Metropolitan

ePrix Messico 2020 – La grande vittoria di Evans, la rimonta di Sims ma anche i grossi errori di Bird e Lotterer. Ecco i Top & Flop di Metropolitan!

ePrix Messico 2020 – I 3 momenti Top

Evans – Gara spettacolare del pilota Panasonic Jaguar Racing che conduce da curva 1 fino alla bandiera a scacchi. Passo gara inavvicinabile anche per un grande Bird. La partenza è da manuale, poi è solo questione di spingere e gestire il vantaggio. Il neozelandese è in lotta per il campionato e gli avversari dovranno fare attenzione perché sembra parecchio concentrato. Intanto si gode la testa del campionato…

ePrix Messico 2020
Mitch Evans festeggia in Messico – Photo Credit: Jaguar Racing

Sims – Da 18esimo a quinto; questo descrive in pieno la grande gara del pilota BMW, che dopo una qualifica deludente chiude alla grande la gara in Messico. Sorpassi a ripetizione e nessun errore consegnano punti importanti in ottica campionato: anche l’occhialuto inglese sarà pericoloso per il campionato e la sua BMW sembra in gran forma!

ePrix Messico 2020
Sims durante la gara – Photo Credit: BMW Motorsport

Da Costa – Che gara Antonio Felix Da Costa! Strategie pazze in Techeetah che fanno perdere tanto tempo al portoghese. In questa fase sembra essere decisamente più veloce del campione in carica e potrà risultare un problema all’interno del team. Intanto lui convince con costanza e super risultati, mentre il compagno resta indietro. E se Techeetah puntasse sulla “seconda guida”?

ePrix Messico 2020
Ancora un podio per Da Costa – Photo Credit: DS Techeetah

ePrix Messico 2020 – I 3 momenti Flop

Lotterer – C’è da dire che il sabato di Lotterer si divide tra un 10 in qualifica e uno 0 in gara. Partenza deludente e difesa poco intelligente su Evans che gli fa perdere più posizioni. Nella foga della rimonta tocca il muro violentemente danneggiando fortemente la sua vettura, costringendo il team a ritirare la sua Porsche. Da un pilota con la sua esperienza ci aspettiamo sempre qualcosa in più.

ePrix Messico 2020
Lotterer nella sezione dello stadio – Photo Credit: Tag Heuer Porsche Formula E Team

Bird – Sono anni che ormai lo diciamo: Sam ha un piede parecchio pesante ma manca sempre nei momenti fondamentali. Come nei campionati passati, il pilota inglese ha il passo per vincere gare e fare punti pesanti ma ogni volta qualcosa lo porta a uno zero come quello del Messico. Stesso discorso di Lotterer, con la sua esperienza non ti aspetti errori così.

ePrix Messico 2020
Sam Bird in qualifica – Photo Credit: Envision Virgin Racing

Massa – Gli abbiamo dato tempo, moltissimo tempo, per abituarsi a queste particolari vetture elettriche. All’inizio di questa stagione ci aspettavamo il salto di qualità del brasiliano che, può contare su una stagione di esperienza alle spalle. Ma la prestazione in Messico racconta tutt’altro che un pilota a proprio agio nella categoria. Mentre il compagno porta a casa altri punti, lui sbatte in solitaria mentre lottava per le posizioni di fondo classifica. Non ci siamo!

ePrix Messico 2020
Massa affronta curva 13 in gara – Photo Credit: ROKIT Venturi Racing

SEGUICI SU :

Adv

Related Articles

Back to top button