Formula E

Formula E, la conferenza post-gara dei Top 3

Adv

L’ePrix di Roma 2021 è finito con il completamento anche della gara della domenica. Dopo un evento non meno spettacolare di quello del sabato, la sfida dell’11 aprile ha visto Stoffel Vandoorne vincere, davanti a Alexander Sims e Pascal Wehrlein. Dopo la gara, i tre piloti hanno partecipato alla consueta conferenza stampa. Ecco cosa hanno detto.

Stoffel Vandoorne: “Devo la vittoria alla mia squadra”

Stoffel Vandoorne è diventato protagonista della gara poco dopo la partenza. Dopo che il poleman Cassidy è finito in testa coda, il belga ha sorpassato i piloti che aveva davanti, Nato e Wehrlein. Per il resto della gara, nonostante le varie bandiere gialle e la Safety Car, non è mai stato impensierito abbastanza, ed ha vinto la gara. Ai microfoni ha detto:

La vettura numero 5 del vincitore del Round 4, Stoffel Vandoorne – Photo Credit: Angelo Balzaretti

“Oggi abbiamo lavorato per riscattare quello che era successo ieri. Il ritmo e la macchina sono stati ottimi tutto il weekend e oggi siamo riusciti ad ottenere una discreta sessione di qualifiche nonostante il condizioni della pista impegnative. Durante la gara sapevo di avere il ritmo per vincere. Voglio congratularmi con la mia squadra. Avevamo un’ottima strategia con l’Attack Mode e siamo riusciti a creare un divario quando necessario. È bello raggiungere questo obiettivo oggi con questo grande team”.

Sims e Wehrlein protagonisti di una gara ricca di colpi di scena

Dopo il pilota di Mercedes, sul podio sono finiti anche Alexander Sims e Pascal Wehrlein. Il pista, in realtà, la gara era finita in altro modo: Norman Nato aveva difeso bene l’ultima piazzola sul podio negli ultimi giri, ma la sua Venturi era stata spinta con una potenza superiore al limite. Ciò ha comportato la squalifica del francese, e il passaggio sul podio del tedesco di Porsche. Successivamente, in conferenza stampa i due piloti dei gradini più bassi del podio hanno raccontato della loro battaglia e si sono congratulati con il vincitore.

“La squadra sembra soddisfatta del risultato di oggi. Il divario per superare Pascal era piuttosto ridotto, ma abbiamo reagito bene e messo a punto una strategia vincente. Sono contento della gara e del modo in cui abbiamo utilizzato la Attack Mode e di come ha funzionato tutto. Questo è il mio secondo weekend con Mahindra Racing ed è andata molto bene, ma abbiamo ancora molto da imparare sul ritmo e sulle qualifiche. Continueremo a lavorare e provare”. – Alexander Sims

Alexander Sims, pilota Mahindra, durante l’ePrix di Roma 2021 – Photo Credit: Angelo Balzaretti

“È bello essere sul podio, ma sono ancora deluso perché a un certo punto stavo guidando la gara. Abbiamo perso alcune buone opportunità, ma nel complesso è stata una buona giornata per noi. In gara e in qualifica, comunque, sembra che ci manchi il ritmo. Dobbiamo continuare a lavorare e migliorare per la prossima gara. Sono soddisfatto del mio risultato nel secondo weekend con il TAG Heuer Porsche Formula E Team. Stoffel è stato estremamente veloce oggi, quindi congratulazioni a lui per la sua prima vittoria della stagione!” – Pascal Wehrlein

Arriva la rivista di Motorsport Metropolitan

Il secondo numero della nostra rivista (gratuita!) targata Motorsport Metropolitan è disponibile sulla piattaforma Issuu. Scaricala per scoprire nuovi contenuti esclusivi!

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
? TWITTER: https://twitter.com/Motorsport_MM
?️ SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport

Alessio Auriemma

Adv
Adv
Adv
Back to top button