Gossip e TV

Erika Mattina, chi è la scrittrice e attivista Lgbt de “La Caserma”

Erika Mattina, è una ragazza di 23 anni nata a Brugherio anche se attualmente vive ad Arone insieme alla ragazza e alla sua famiglia. Ha una laurea triennale in Scienze dei Servigi giuridici. Si definisce timida ma che non si fa mettere i piedi in testa. E’ molto sportiva ed è un’attivista della comunità LGBT+ infatti ha già pubblicato un libro e intervenuta, con la sua compagna, in diversi dibattiti sull’argomento.
Erika ha fatto coming out a 19 anni e nonostante questo non ha trovato subito consensi: molti amici si sono allontanati e anche la sua famiglia sembra non avere un rapporto così stretto con la ragazza: Erika infatti dichiara che non li sente di alcuni mesi. Spera presto di poter riallacciare i rapporti con i familiari, ma aggiunge che vuole passare tutta la sua vita con Martina.

Erika si è laureata alla triennale di giurisprudenza, e più precisamente in scienze dei servizi giuridici a Milano. Circa la sua attività lavorativa o circa l’eventuale prosecuzione degli studi non abbiamo informazioni dettagliate, ma sappiamo che Erika con la sua pagina “Le Perle degli Omofobi” e la sua attività a favore dei diritti della comunità LGBT+ si è già fatta conoscere insieme alla sua fidanzata Martina nel panorama nazionale. Le ragazze hanno anche scritto un libro dal titolo “Le perle degli omofobi” dove raccontano in modo leggero la fatica che ancora nel 2021 si deve fare per avere una relazione senza discriminazioni. 

Erika Mattina, chi è la scrittrice e attivista Lgbt de "La Caserma"

Erika Mattina è fidanzata con Martina Tammaro, di due anni più grande di lei, dal 29 maggio 2017. Martina studia economia e le ragazze stanno insieme quindi da quasi 4 anni. Attualmente vivono nella città di Martina, Arona con la famiglia di lei.

Martina ed Erika si sono conosciute nel programma televisivo “Furore”: entrambe infatti erano figuranti nel programma. Martina ha raccontato di aver fatto lei il primo passo e di aver aspettato mesi di corteggiamento perché Erika si sciogliesse e le desse anche solo un bacio a stampo.

Sulla pagina Instagram di Erika Mattina e Martina Tammaro “Le Perle degli Omofobi” le ragazze hanno circa 75 mila followers. Condividono foto del loro amore e dediche romantiche a testimonianza della forza del loro legame, intramezzate da frasi razzisce e insulti omofobi ricevuti via social.

Erika Mattina e Martina hanno aperto nel 2019 la pagina Instagram le perle degli omofobi dove raccolgono tutti gli insulti che gli arrivano per via del loro orientamento sessuale. L’idea è nata come conseguenza di un episodio: le ragazze nell’agosto 2018 pubblicano la foto di un loro bacio sui social, sul profilo di una delle due. Arrivano gli insulti, come dichiara Erika
“Noi, totalmente ignare di quello che sarebbe potuto accadere, abbiamo accettato.” spiega Martina.

Una volta pubblicata però siamo state ricoperte di insulti. Saranno stati almeno 700.

Da qui l’idea, per orgoglio e per non farsi intimorire di pubblicare tutte le frasi, le immagini e simili che costantemente gli arrivano.

Adv
Adv
Adv
Back to top button