Attualità

Esplosione in una fabbrica a Palermo: 3 operai con ustioni gravi

A Palermo si è verificata un’esplosione presso il biscottificio Frolsi in Via Calcante. Sono almeno 5 gli operai feriti di cui 3 molto gravi con ustioni al volto e al tronco, stavano eseguendo operazioni di collaudo dei forni. Sul posto 118, polizia, vigili del fuoco e tecnici dell’Amg per accertamenti: la causa dell’esplosione potrebbe essere stata una fuga di gas.

Palermo, esplosione in un biscottificio: 3 feriti gravi

Photocredit: palermotoday.it

Probabilmente per una fuga di gas, ma le cause sono ancora in fase di accertamento, uno stabilimento dolciario è esploso ieri a Palermo. È successo in Via Calcante, dove gli operai stavano collaudando i forni per la prossima apertura del biscottificio Frolsi. Danni ingenti non solo per la fabbrica ma anche per chi ci stava lavorando: sono gravi tre operai di 22, 27 e 42 anni che hanno riscontrato ustioni al volto e al tronco. I feriti meno gravi non ha avuto bisogno dell’ambulanza e si sono recati in ospedale da soli.

Oltre al 118 per i casi più gravi, si sono recati sul posto anche la polizia, i vigili del fuoco e i tecnici dell’Amg gas che stanno eseguendo ulteriori accertamenti su cabine elettriche e contatori nella zona della Marinella.

Francesca De Fabrizio

Seguici su Google News

Back to top button