Calcio

Euro 2020, Italia-Svizzera: probabili formazioni, pronostico e diretta tv

Questa sera alle 21 allo Stadio Olimpico di Roma si gioca Italia-Svizzera, partita valida per la seconda giornata del girone A ad Euro 2020. Gli azzurri proveranno ad ipotecare il passaggio del turno con un successo, in modo da non dover fare calcoli nell’ultima gara. Gli elvetici invece, hanno bisogno di un successo per rimanere ancorati alla possibilità di passaggio del turno.

L’Italia è reduce dal bellissimo esordio contro la Turchia che ha portato ad una vittoria per 3-0. L’autorete di Demiral e i gol di Immobile ed Insigne hanno mandato in visibilio i tifosi che adesso si aspettano un’altra grande prestazione. La Svizzera invece ha pareggiato nel suo match di debutto contro il Galles per 1-1. Dopo essersi portata in vantaggio con la rete di Embolo al 49′, si è vista raggiungere al 74′ dal gol di Moore. Quella di stasera sarà la prima volta che le due squadre si incontreranno in un Europeo, finora infatti non vi è mai stata occasione. Si sono sfidate due volte invece ai mondiali: nel 1954 e nel 1962.

Pronostico e probabili formazioni di Italia-Svizzera

La voglia di rivalsa della Svizzera è tanta, ma anche l’Italia da parte sua vuole chiudere al più presto il discorso qualificazione. I bookmakers vedono come favorita proprio la formazione di Roberto Mancini con il segno 1 quotato in media 1,57. Queste le probabili scelte dei due tecnici.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne. All. Mancini

Svizzera (3-4-2-1): Sommer; Elvedi, Schär, Akanji; Mbabu, Freuler, Xhaka, Rodriguez; Embolo, Shaqiri; Seferovic. All. Petkovic

Dove vedere la partita in tv

Italia-Svizzera sarà trasmessa in chiaro da Rai 1, ma sarà possibile vedere l’incontro anche su Sky con i canali Sky Sport 1 (201), Sky Sport Football (203) e Sky Sport (251). Inoltre sarà possibile vedere la partita in streaming su Raiplay e sull’app Sky Go, oltre che su Now Tv con l’apposito pacchetto Sport.

Maria Laura Scifo

Seguici su Metropolitan Magazine

Seguici su Facebook

Adv

Related Articles

Back to top button