Calcio

Euro 2020: Svezia-Polonia, probabili formazioni e diretta tv

Adv

Il Gruppo E è il più combattuto del torneo: 4 squadre che navigano in soli 3 punti, ed un risultato finale ancora tutto da scrivere. Svezia-Polonia oggi alle 18 è la partita tra la prima del girone e l’ultima. La prima ha 4 punti, la seconda solo 1; una vittoria rovescerebbe clamorosamente le sorti del girone, e per questo ci aspettiamo un match molto combattuto. Chi si qualificherà per la fase finale di Euro 2020?

La Svezia ad un passo dalla qualificazione

Al momento la Svezia di Andersson è prima nel girone con 4 punti. Una vittoria ed un pareggio per gli scandinavi, ed il sogno della qualificazione vicino alla realizzazione. Questa squadra è riuscita nella prima giornata a tenere testa alla Spagna con uno 0-0, e nella seconda ha avuto la meglio sulla Slovacchia grazie ad un rigore trasformato da Forsberg. Due partite gestite molto bene dagli svedesi che adesso vedono la possibilità di qualificarsi contro una squadra che fin qui non ha convinto molto. La Svezia nella sua storia prima del 1992 non aveva mai raggiunto la fase finale. Da allora però i gialloblù sono riusciti sempre a qualificarsi, ed oggi potrebbe arrivare la settima. Questa squadra a differenza di molte altre non vanta fuoriclasse, ma molti giocatori si conoscono bene e c’è una grande intesa tra tutti loro. Sono i favoriti, ma non possono permettersi di abbassare la guardia contro la Polonia.

La Polonia cerca il riscatto

I polacchi dall’altra parte sono ultimi con un solo punto. Il pareggio con la Spagna sta tenendo a dalla i biancorossi, che con una vittoria stasera potrebbero qualificarsi per la fase finale. Fin qui la squadra non ha convinto molto: un pareggio ed una sconfitta, con una formazione dalla quale tutti ci aspettavamo di più. La presenza di giocatori come Robert Lewandowski (capitano e stella di questa nazionale) o Zielinski e Szczesny davano per favorita la Polonia sotto molti aspetti. Così non è stato, almeno fino a questo punto, ed oggi hanno l’occasione di riscattarsi. Basta una vittoria per aggiudicarsi la qualificazione, indipendentemente dal risultato di Spagna-Slovacchia, e sicuramente gli uomini di Paulo Sousa ci proveranno.

Svezia-Polonia: probabili formazioni e diretta tv

Svezia (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelöf, Danielson, Augustinsson; Larsson, Olsson, Ekdal, Forsberg; Quaison, Isak.

Polonia (3-5-2): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek; Jozwiak, Klich, Krychowiak, Zielinski, Puchacz; Swiderski, Lewandowski.

Svezia-Polonia verrà trasmessa questa sera alle 18 su Sky in chiaro (canale 253).

Vieni a seguirci su Facebook.

Adv
Adv
Adv
Back to top button