Calcio

Europa League, Villarreal-Dinamo Kiev: probabili formazioni e diretta tv

All’Estadio de la Ceramica di Vila-real va in scena Villarreal-Dinamo Kiev, ritorno degli ottavi di finale di Europa League. I padroni di casa, ritrovata la vittoria in campionato e forti del 2-0 dell’andata, proveranno ad amministrare e a centrare la qualificazione ai quarti senza troppi affanni. Gli ospiti, invece, dovranno provare l’impresa complicata anche dalle numerose assenze. Il calcio d’inizio è fissato alle ore 21:00 di questa sera.

Il momento del Villarreal

Dopo un digiuno lungo 9 giornate, il Villarreal è tornato a vincere anche in Liga con il 3-1 rifilato all’Eibar ad Ipurua. La zona Champions sembra ormai scappata definitivamente, ma con 11 partite ancora da giocare la quinta posizione della Real Sociedad a +5 è a portata di mano. Ma se in campionato i Sottomarini gialli soffrono fra i tanti alti e bassi, il percorso in EL è stato sin qui molto più incoraggiante: dopo il primo posto nel Girone I davanti a Maccabi Tel-Aviv, Sivasspor e Qarabag, la squadra di Emery, veterano di questa competizione, ha eliminato agevolmente l’arcigno Salisburgo vincendo sia in Austria (2-1) che in Spagna (2-0).

Il momento della Dinamo Kiev

In Ucraina il campionato ha da poco superato la metà e la Dinamo Kiev si trova in testa con un vantaggio di 4 punti sullo Shakhtar Donestsk. L’obiettivo principale della squadra di Lucescu è quello di riportare nella capitale un titolo che manca da 5 anni, da quando lo Shakhtar ha iniziato a vincere senza più fermarsi. Le coppe europee, però, non vengono certamente messe da parte: il terzo posto nell’impegnativo girone di Champions (con Juventus, Barcellona e Ferencvaros) ha permesso agli ucraini di arrivare in Europa League con grandi ambizioni. Archiviata non senza sofferenze la pratica Bruges (1-1 in casa e vittoria per 1-0 in trasferta) la Dinamo è uscita sconfitta per 2-0, in casa, contro il Villareal.

I precedenti di Villarreal-Dinamo Kiev

Oltre alla gara dell’Olimpiysky Complex terminata 2-0 in favore del Villareal (reti di Pau Torres e Albiol) le due squadre si incontrarono in occasione dei sedicesimi di Coppa Uefa nella stagione 2004/05: passarono gli spagnoli grazie allo 0-0 in trasferta e al 2-0 in casa firmato FigueroaCazorla.

Le probabili formazioni

Emery è ancora costretto a rinunciare ai lungodegenti Iborra e Coquelin. Forti dubbi anche per Pino e Pena. Il 4-3-3 potrà, quindi, essere composto da Rulli fra i pali, Jaume Costa a sinistra e Foyth a destra. Al centro della difesa torna Albiol, che ha saltato l’ultima di campionato per squalifica, insieme con Pau Torres (non al top ma in vantaggio su Funes Mori). In regia Capoue sarà affiancato dalle mezzali Parejo e Trigueros. Il tridente offensivo sarà composto da Moreno, Paco Alcacer e Chukweze.

Scelte quasi obbligate per Lucescu che dovrà fare a meno di pedine importanti come Baluta, Verbic, Harmash, Kostevych, Burda e Neshcheret. Il 4-2-3-1 avrà Bushchan fra i pali, coperto dai centrali Syrota e Zabarnyi. Sulle fasce correranno Mykolenko e Kedziora. Al centro del campo Shaparenko e Sydorchuk agiranno alle spalle dei 3 trequartisti Rodrigues, Buyalskyi e Tsygankov. Davanti a tutti ci sarà Besedin come unica punta.

Villarreal (4-3-3): Rulli; Jaume Costa, Albiol, Pau Torres, Foyth; Parejo, Capoue, Trigueros; Moreno, Alcacer, Chukweze. Allenatore: Unai Emery.

Dinamo Kiev (4-2-3-1): Bushchan; Mykolenko, Kedziora, Syrota, Zabarnyi; Sydorchuk, Shaparenko; Rodrigues, Buyalskyi, Tsygankov; Besedin. Allenatore: Mircea Lucescu.

Arbitro: Andreas Ekberg (Svezia). Assistenti: Mehmet Culum, Stefan Hallberg. Quarto uomo: Mohammed Al-Hackim (Svezia). VAR: Jochem Kamphuis (Paesi Bassi). Assistente VAR: Kevin Blom.

Dove vedere Villareal-Dinamo Kiev

Il match sarà visibile in esclusiva per tutti i clienti Sky su Sky Sport al canale 256 del satellite.

Seguici su Facebook

Autore: Alessandro Salvetti

Back to top button