Musica

Eurovision, “Brividi” di Mahmood e Blanco è il brano più ascoltato su Spotify nei paesi partecipanti

Oggi inizia a Torino l’Eurovision Song Contest, il più grande evento del calendario musicale europeo, più atteso e popolare che mai: Brividi di Mahmood e Blanco a poche ore dalla prima semifinale è il brano più ascoltato su Spotify in 28 paesi sui 40 partecipanti.

I dati di Spotify mostrano che gli stream delle playlist dell’Eurovision sono aumentati del 594% durante l’Eurovision 2021, con quasi 27 milioni di minuti di streaming. Sempre l’anno scorso, il 71% degli stream delle playlist dell’Eurovision provenivano da ascoltatori di età compresa tra 13 e 34 anni.  Oltre alla playlist ufficiale dell’Eurovision 2022, Spotify celebra l’edizione di quest’anno con le playlist curate da leggendari concorrenti e personalità dell’Eurovision, che hanno messo al centro la musica e la cultura della loro nazione. Per l’Italia, la playlist “The Sounds of Italy”è stata curata da Francesca Michielin. Inoltre, l’offerta editoriale di Spotify si è espansa con l’aggiunta di sei playlist con il meglio di Eurovision per decennio, Eurovision 20s, 10s, 00s, 90s, 80s, ed Eurovision Gold (con il meglio degli anni ‘50, ‘60 e ‘70), che celebrano il ricco patrimonio musicale della competizione.

Eurovision, con “Brividi” di Mahmood e Blanco ai vertici su Spotify, l’Italia punta alla seconda vittoria consecutiva

L’anno scorso, i dati di Spotify hanno predetto la vittoria dei Måneskin: ZITTI E BUONI era stata la canzone dell’Eurovision più ascoltata tra marzo 2021 e maggio 2021 sulla piattaforma. Sembra che l’Italia abbia tutte le carte in regola per replicare la vittoria anche nell’edizione di Torino, con Brividi di Mahmood e BLANCO che è stata la canzone più ascoltata su Spotify tra quelle in gara all’Eurovision tra gennaio e marzo 2022 con oltre 77 milioni di stream, un numero 5 volte superiore rispetto a Hold Me Closer di Cornelia Jakobs (Svezia). Al terzo posto De Deipte di S10 (Paesi Bassi).

Altro dato molto significativo, Brividi è la canzone più ascoltata nella maggior parte dei paesi partecipanti, 28 su 40. Nella storia dell’Eurovision Song Contest, solo quattro paesi Spagna, Lussemburgo, Israele e Irlanda, hanno vinto per due volte di seguito, con l‘Irlanda che ha vinto addirittura tre volte di seguito, tra il 1992 e il 1994.

“Una volta arrivati qui ti rendi conto che tutto quello che è successo prima è come se venisse cancellato perché ti trovi in una situazione diversa e in un contesto nuovo con delle situazioni totalmente differenti sia da Sanremo che da tutto quello che c’è stato prima, quindi in realtà, forse è meglio non pensarci troppo e godersi il momento”, commentano Mahmood e Blanco.

“Brividi” tra i brani più ascoltati su Spotify anche in Italia, seguita da Stripper di Achille Lauro

In Italia, la canzone più ascoltata dell’edizione 2022 di Eurovision dopo Brividi è STRIPPER di Achille Lauro, in gara per San Marino, seguita da Halo di LUM!X, feat. PIA MARIA (Austria). Completano la top 5 SloMo di Chanel (Spagna) e Stefania di KALUSH, che rappresenta l’Ucraina. Tra le canzoni delle passate edizioni di Eurovision, la più ascoltata in Italia è ZITTI E BUONI dei Måneskin. L’Eurovision dell’anno scorso è servito da trampolino di lancio per il dominio globale dei Måneskin, vincitori dell’edizione 2021. I pianeti sembrano essersi allineati per la band italiana in questo mese, con il loro brano Beggin’ che è entrato nell’illustre “Billions Club, quello delle canzoni con oltre un miliardo di stream sulla piattaforma, giusto in tempo per l’anniversario del loro incredibile successo all’Eurovision 2021.

La band può ringraziare una fanbase non solo italiana ma globale: i loro primi cinque mercati per numero di ascolti su Spotify sono infatti gli Stati Uniti al numero uno, seguiti da Italia, Brasile, Germania e Messico. Dalla loro vittoria all‘Eurovision, la rock band italiana ha visto un’enorme crescita con il 5.400% in più di stream a livello internazionale nel periodo gennaio-marzo 2022 rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Stefania di KALUSH, in gara per l’Ucraina, è la canzone straniera più ascoltata in cinque paesi partecipanti all’Eurovision, il che la rende la seconda canzone al numero 1 in più paesi dopo Brividi. Il brano ha visto oltre 6 milioni di stream a livello globale sulla piattaforma. In un terzo dei paesi dell’Eurovision, Stefania è al numero 1 o al numero 2, ed è nella top 10 delle canzoni straniere dell’Eurovision in ogni paese partecipante.

Il brano è al numero 1 in Repubblica Ceca, Georgia, Lettonia, Moldavia e Polonia, e al numero 2 in Armenia, Austria, Azerbaijan, Bulgaria, Estonia, Israele, Lituania e Paesi Bassi. Tutti i fan possono godersi la manifestazione e vivere a pieno la settimana di Eurovision grazie a un catalogo di playlist molto ricco e adatto per ogni stato d’animo e occasione. Oltre alla playlist ufficiale, a quelle locali e alle selezioni con il meglio dei decenni passati, sono disponibili sulla piattaforma anche Eurovision Winners, Eurovision Party e Eurovision Ballads – con le voci che hanno segnato le edizioni precedenti e la storia dell’Eurovision Song Contest.

Immagine di copertina – Ph © Bogdan Chilldays Plakov

Adv

Related Articles

Back to top button